American Academy of Arts and Sciences

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°22′50.72″N 71°06′36.92″W / 42.380755°N 71.110256°W42.380755; -71.110256

La sede dell'Accademia a Cambridge, nel Massachusetts.

L'American Academy of Arts and Sciences è un centro di ricerca indipendente che conduce studi multidisciplinari sui nuovi problemi emergenti e complessi. I membri eletti nell'Accademia sono importanti autorità nelle discipline accademiche, nelle arti, negli affari e nelle questioni pubbliche.

Furono James Bowdoin, John Adams e John Hancock a fondare l'accademia a Boston durante la guerra di indipendenza americana. Il loro obiettivo, dichiarato nello statuto, era di "coltivare ogni arte e scienza che possa tendere ad aumentare l'interesse, l'onore, la dignità e la felicità delle persone libere, indipendenti e virtuose". Ai tre fondatori si unirono Robert Treat Paine e cinquantotto personalità locali nel 1780. Altri importanti personaggi si aggregarono presto: fra i primi membri si possono citare Benjamin Franklin, George Washington, Thomas Jefferson, Alexander Hamilton.

L'attuale Accademia ha sede a Cambridge, nel Massachusetts, in un edificio progettato da Kallmann McKinnell and Wood. L'Accademia promuove conferenze, organizza progetti di ricerca e pubblica una rivista trimestrale, Dædalus. L'Accademia ha approssimativamente 4.000 soci e 600 membri onorari esterni. Dell'organizzazione fanno parte circa 200 premi Nobel.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN142551606 · BNF: (FRcb12180527p (data)
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America