Elezioni parlamentari in Corea del Nord del 1948

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni parlamentari in Corea del Nord del 1948
Stato Corea del Nord Corea del Nord
Data 25 agosto
Legislatura I
Kim dubong 1919.PNG Choe Yong-gon.jpg
Leader Kim Tu-bong Choi Yong-kun Kim Dal-hyeon
Partito Partito del Lavoro di Corea Partito Democratico di Corea Partito Chondoista Chongu
Voti
27,45 %

6,12 %

6,12 %
Seggi
157 / 572
35 / 572
35 / 572
1957 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Corea del Nord del 1948 si tennero il 25 agosto. L'affluenza fu del 99,97%.

Svolgimento e conseguenze del voto[modifica | modifica wikitesto]

“Le elezioni si svolsero nel luglio del 1948. Nella Corea del Nord le votazioni furono segrete e le elezioni generali, eguali per tutti e dirette. Circa il 99 per cento degli elettori votò per i candidati del Fronte unico nazionale democratico. Nel sud del paese le autorità di Syngman Rhee sguinzagliarono per città e villaggi squadre punitive, terroristi e provocatori, per fare andare a vuoto le elezioni. Perciò queste dovettero essere svolte clandestinamente e furono indirette: dapprima furono eletti i delegati al Congresso dei rappresentanti popolari della Corea meridionale e furono poi questi delegati a eleggere i deputati alla Suprema assemblea nazionale della Corea. Il congresso dei rappresentanti della Corea meridionale si svolse dal 21 al 25 agosto nella Corea del nord, in quanto era impossibile tenerla al sud. All’Assemblea suprema furono eletti 572 deputati, 360 dei quali della Corea meridionale e 212 di quella settentrionale. Tra i deputati vi erano 120 operai, 194 contadini, 152 impiegati, 7 artigiani, 33 intellettuali, 14 religiosi, e i rimanenti commercianti, imprenditori, eccetera. La prima sessione della Suprema assemblea nazionale, tenutasi dal 2 al 9 settembre 1948, proclamò la costituzione della Repubblica Democratica Popolare di Corea, ne approvò la Costituzione e confermò il consiglio dei ministri presieduto da Kim Il Sung. L’assemblea si rivolse ai governi dell’URSS e degli USA per chiedere il ritiro delle truppe dei due paesi. L’Unione Sovietica, fedele ai suoi impegni internazionali aderì alla richiesta. Nel dicembre del 1948 l’evacuazione delle truppe sovietiche era ultimata”
(tratto da “Storia universale”, Accademia delle Scienze dell’Urss, vol. 11).

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti  % Seggi
Partito del Lavoro di Corea 27,45 157
Partito Democratico di Corea 6,12 35
Partito Chondoista Chongu 6,12 35
Partito dei Lavoratori 3,50 20
Partito Repubblicano del Popolo 3,50 20
Partito Democratico Indipendente 3,50 20
Altri partiti 29,90 171
Indipendenti 19,01 114
Totale 100 572