Elezioni generali in Spagna del 1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni generali in Spagna del 1986
Stato Spagna Spagna
Data 22 giugno
Felipe Gonzalez-Madrid-28 de enero de 2004b.jpg Manuel Fraga durante la Transicion (cropped).jpg
Leader Felipe González Manuel Fraga Iribarne
Partito Partito Socialista
Operaio Spagnolo
Alleanza Popolare
Voti 8.901.718
44,06 %
5.247.677
25,97 %
Seggi 184 105
SpainElectionMapCongress1986.png
Presidente del Governo
Felipe González
Left arrow.svg 1982 1989 Right arrow.svg

Le elezioni generali in Spagna del 1986 si sono svolte il 22 giugno. Esse hanno visto la vittoria di Partito Socialista Operaio Spagnolo di Felipe González, che è stato confermato Primo ministro.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Congresso dei Deputati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito Socialista Operaio Spagnolo 8.901.718 44,06 184
Coalizione Popolare (AP-PDP-PL) 5.247.677 25,97 105
Centro Democratico e Sociale 1.861.912 9,22 19
Convergenza e Unione 1.014.258 5,02 18
Sinistra Unita 935.504 4,63 7
Partito Nazionalista Basco 309.610 1,53 6
Herri Batasuna 231.722 1,15 5
Sinistra Basca 107.053 0,53 2
Coalizione Galiziana 79.972 0,40 1
Partito Aragonese Regionalista 73.004 0,36 1
Unione Valenziana 64.403 0,32 1
Altri -
Totale 350
Schede bianche 121.186 0,60
Totale 20.202.919 100

Senato[modifica | modifica wikitesto]

Liste Seggi
Partito Socialista Operaio Spagnolo 124
Coalizione Popolare 63
Convergenza e Unione 8
Partito Nazionalista Basco 7
Centro Democratico e Sociale 3
Herri Batasuna 1
Agrupaciones Independientes de Canarias 1
Sinistra Unita 1
Asamblea Majorera 1
Totale 208

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]