Elezioni generali in Spagna del 1993

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni generali in Spagna del 1993
Stato Spagna Spagna
Data
6 giugno
Legislatura V
Assemblee Congresso dei Deputati, Senato di Spagna
Affluenza 76,44% (Aumento 6,7%)
Felipe González recibe al presidente de la Diputación General de Aragón (cropped).jpg
Aznar at the Azores, March 17, 2003.jpg
Leader
Liste
Congresso dei Deputati
Voti
9.150.083
38,8%
8.201.463
34,8%
Seggi
159 / 350
141 / 350
Senato di Spagna
Seggi
96 / 208
93 / 208
Distribuzione del voto per provincia
1993 Spanish election - Results.svg
Governi
González IV
Left arrow.svg 1989 1996 Right arrow.svg

Le elezioni generali in Spagna del 1993 si tennero il 6 giugno per il rinnovo delle Corti Generali (Congresso dei Deputati e Senato). Esse videro la vittoria del Partito Socialista Operaio Spagnolo di Felipe González, che fu confermato Presidente del Governo.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Congresso dei Deputati[modifica | modifica wikitesto]

Liste
Voti % Seggi
9 150 083 38,78 159
8 201 463 34,76 141
2 253 722 9,55 18
1 165 783 4,94 17
414 740 1,76
291 448 1,24 5
207 077 0,88 4
206 876 0,88 2
189 632 0,80 1
185 940 0,79
144 544 0,61 1
129 293 0,55 1
126 965 0,54
112 341 0,48 1
96 513 0,41
Gli Ecologisti
68 851 0,29
54 518 0,23
Partito Andaluso del Progresso
43 169 0,18
41 052 0,17
Partito Socialista dei Lavoratori
30 068 0,13
Unione per il Progresso della Cantabria
27 005 0,11
Altri <0,10%
262 102 1,11
Voti in bianco
188 679 0,80
Totale
23 591 864
100
350

Senato[modifica | modifica wikitesto]

Liste Seggi
Partito Socialista Operaio Spagnolo 96
Partito Popolare 93
Convergenza e Unione 10
Coalizione Canaria 5
Partito Nazionalista Basco 3
Herri Batasuna 1
Totale 208

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]