Egidio Mauri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Egidio Mauri, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (Metropolitan Archbishop).svg
Incarichi ricoperti
Nato 9 dicembre 1828, Montefiascone
Ordinato presbitero 24 settembre 1853
Nominato vescovo 22 dicembre 1871 da papa Pio IX (poi beato)
Consacrato vescovo 14 gennaio 1872 dal cardinale Filippo Maria Guidi, O.P.
Elevato arcivescovo 12 giugno 1893 da papa Leone XIII
Creato cardinale 18 maggio 1894 da papa Leone XIII
Deceduto 13 marzo 1896, Ferrara

Egidio Mauri (Montefiascone, 9 dicembre 1828Ferrara, 13 marzo 1896) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Montefiascone il 9 dicembre 1828.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 18 maggio 1894.

Morì il 13 marzo 1896 all'età di 67 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Rieti Successore BishopCoA PioM.svg
Gaetano Carletti 22 dicembre 1871 - 1º giugno 1888 Carlo Bertuzzi
Predecessore Vescovo di Osimo e Cingoli Successore BishopCoA PioM.svg
Michele Seri-Molini 1º giugno 1888 - 12 giugno 1893 Giovanni Battista Scotti
Predecessore Arcivescovo metropolita di Ferrara Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Luigi Giordani 12 giugno 1893 - 13 marzo 1896 Pietro Respighi
Predecessore Cardinale presbitero di San Bartolomeo all'Isola Successore CardinalCoA PioM.svg
Mario Mocenni 21 maggio 1894 - 2 dicembre 1895 Johann Evangelist Haller
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria sopra Minerva Successore CardinalCoA PioM.svg
Zeferino González y Díaz Tuñón, O.P. 2 dicembre 1895 - 13 marzo 1896 Serafino Cretoni
Controllo di autorità VIAF: (EN89293915 · BAV: ADV11026690