Edwin Zoetebier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edwin Zoetebier
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 191 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1988-1997 Volendam 220 (-?)
1997-1998 Sunderland 0 (0)
1998-2000 Feyenoord 1 (-?)
2000-2001 Vitesse 37 (-?)
2001-2004 Feyenoord 59 (-?)
2004-2006 PSV 9 (-?)
2006-2008 NAC Breda 33 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Edwin Zoetebier (Purmerend, 7 maggio 1970) è un ex calciatore olandese, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Difende per nove anni la porta del Volendam fino a quando nel 1997 viene ingaggiato dagli inglesi del Sunderland che non lo schiereranno mai in partite di campionato.

Nel 1998 fa ritorno nei Paesi Bassi, per due anni al Feyenoord dove è riserva e fa una sola apparizione nella formazione che vince il Campionato nel 1999. Nel 2000 viene ceduto al Vitesse dove si afferma come titolare, mentre nel 2001 fa ritorno al Feyenoord dove vince la Coppa UEFA 2001-2002 e pochi mesi più tardi viene nominato Portiere olandese dell'anno.

Nel 2004 si trasferisce al PSV Eindhoven dove fa la riserva per due stagioni (vince una KNVB beker), prima di accasarsi al NAC Breda dove chiuderà la carriera nel 2008.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Feyenoord: 1998-1999
Feyenoord: 2001-2002
PSV: 2004-2005

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2002