Duke Montana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Duke Montana
Duke Montana rapper.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereHip hop
Periodo di attività musicale1990 – in attività
Album pubblicati7
Studio7

Duke Montana, pseudonimo di Duccio Barker (Roma, 7 febbraio 1975[1]), è un rapper italiano, fondatore dell'etichetta KAZAL e vanta collaborazioni con Snoop Dogg, Onyx e Kool G Rap.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I Power MC's e le prime collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma nel 1975 da padre americano e madre italiana[2], appassionato di hip hop sin da piccolo, Duke inizia a scrivere rime all'età di 9 anni e nei primi anni Novanta inizia la sua carriera con il dj e produttore Ice One incidendo il suo primo vinile.[3] Forma il gruppo Rap “Power MC’s” con i quali registra alcuni brani che andranno a formare una delle prime compilation rap italiane, Italian Rap Attack, pubblicato dalla Irma Records. Nel 1991 forma il gruppo RTR.[senza fonte]

Inizia a suonare dal vivo con grandi gruppi rap americani come Onyx, The Beatnuts, Ice T, Kid Frost, Freddy Foxxx, Wu Tang Clan, Afrika Bambataa, Cypress Hill, House of Pain e Public Enemy.

Duke Montana si trasferisce poi a Los Angeles dove con Geetas e DJ Flash registra presso i Paramount Studios. Va poi prima a Las Vegas e in seguito a Londra.

Nel 1994 Duke diventa padre, con la nascita a Londra del figlio Luca Antonio[4], che in seguito diverrà noto come produttore e beatmaker con il nome di Sick Luke e che produrrà la quasi totalità dei brani del collettivo romano Dark Polo Gang.

Nel 2000 Duke ritorna in Italia e, nello stesso anno, pubblica l'EP Atlantis Land (Virgin music) nel quale presenta uno stile innovativo che consiste nel mescolare parole inglesi in slang con l'italiano. Duke ha creato questo stile nuovo che si chiama Italo-english rap che verrà usato da altri rappers anni dopo.[senza fonte]

TruceKlan[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 inizia la collaborazione col TruceKlan. Con loro incide nel 2006 la canzone Corpus Christi con Gel e Metal Carter e Roma Violenta insieme a Noyz Narcos e Seppia.

Nel 2008 collabora nella realizzazione di Ministero dell'inferno del TruceKlan partecipando ai brani The Gates of Hell, We Crave Hardcore Rap, Bloodbath e Deadicated. Con il gruppo intraprende nello stesso anno una tournée in Italia e in Svizzera.[senza fonte]

Nel 2009 viene pubblicato il suo album da solista Street Mentality. Nello stesso periodo collabora con Fabri Fibra e i Club Dogo oltre ad incidere la colonna sonora italiana del film di Eminem Da Hip Hop Witch.

Nel 2010 viene pubblicato Grind Muzik nel quale il figlio di Duke, nome d'arte Sick Luke, produce il beat della canzone Making Moves. A ottobre del 2011 Duke annuncia sul suo account Facebook l'abbandono del TruceKlan per intraprendere la carriera da solista. il secondo si chiama Il mio homie che arriva primo in classifica su Mtv, terzo singolo Prendi Soldi con milioni di visualizzazioni.[5]

Il libro Roma Violenta[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011, in collaborazione con Luca Moretti, pubblica il libro Roma Violenta edito da Castelvecchi. In questo libro il rapper e lo scrittore descrivono il loro percorso di vita a Roma, esempi di vita di strada, in maniera dura e trasgressiva.[6]

Stay Gold[modifica | modifica wikitesto]

Duke Montana all'apertura del concerto di Wiz Khalifa a Milano nel 2012

Nel 2011 inizia a lavorare al suo nuovo album. Nel frattempo apre i live acts di artisti come Necro, Cypress Hill e House Of Pain. Il 15 luglio 2012 Duke apre l'unica data italiana di Wiz Khalifa in Italia, a Milano, e nella stessa occasione presenta il mixtape Grind Muzik II prodotto Sick Luke. Nell'album sono presenti collaborazioni con Shablo che produce il brano Fuori Orario, e con Don Joe dei Club Dogo, nella produzione del brano Rap Lesson.[7] Il 30 ottobre dello stesso anno viene pubblicato l'album Stay Gold, interamente prodotto dal figlio Sick Luke, pubblicato dalla Sony Music.

Raw[modifica | modifica wikitesto]

Ad aprile del 2016 esce il singolo Non chiamarmi prodotto da Sick Luke, per il quale è stato anche girato un video clip diretto da Alxssvndroman,[8] che va ad anticipare l'uscita del nuovo album di Duke Montana annunciato per il 10 giugno del 2016. Interamente prodotto da suo figlio Sick Luke, Raw, distribuito da Sony Music, contiene 10 nuovi brani registrati nel Sick Studio di Roma. Il primo brano dell'album si chiama 94, come l'anno di Sick Luke.[9]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Duke Montana è comparso in alcuni cortometraggi e alcuni film nei quali interpretava il ruolo di sé stesso[2].

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Street Mentality prod. Meme (Bideri)
  • 2012 - Stay Gold (RBL Music Italia/Sony)
  • 2016 - Raw (RBL Music Italia)
  • 2018 - Grind Muzik 4 (Kazal/Artist First)

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Atlantis Land prod.Meme (Virgin)

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 - Grind Muzik (Golden Age)
  • 2012 - Grind Muzik 2 (RBL Music Italia / Edel)
  • 2014 - Grind Muzik 3

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Atlantis Land prod.Meme
  • 2000 – Da Hip Hop Witch (colonna sonora)
  • 2006 – Lovin' Lola prod.Meme(Summer Hits 2006)
  • 2009 – Diss Track feat. TruceKlan
  • 2016 – Non chiamarmi prod Sick Luke
  • 2017 – Prendi i soldi prod. Sick Luke
  • 2018 – Cocaina prod. Sick Luke

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Flaminio Maphia feat. Duke Montana - Veteranos Por Vida
  • 2000 – Flaminio Maphia feat. Duke Montana, Chef Ragoo, Piotta & Brusco - Combattimento Mortale III
  • 2006 – Gel & Metal Carter feat. Duke Montana - Corpus Christii
  • 2007 – Chicoria feat. Duke Montana - Combattemose Roma
  • 2007 – Chicoria feat. Duke Montana - How We Livin'
  • 2007 – Noyz Narcos feat. Duke Montana - Don't Fuck With Me
  • 2007 – Noyz Narcos feat. Mystic1, Duke Montana & Miss Violetta Beauregarde - 666
  • 2007 – Metal Carter feat. Duke Montana - Con Il Crack
  • 2008 – Santo Trafficante feat. Inoki, Duke Montana – Split Personality
  • 2008 – Lou Chano feat. Duke Montana & Noyz Narcos - The Gates Of Hell
  • 2008 – Gel feat. Mystic1, Duke Montana & Chicoria - True Stories
  • 2008 – Duke Montana feat. Noyz Narcos - Bersaglio Accerchiato
  • 2008 – Lou Chano feat. Cole, Fabri Fibra & Duke Montana - Deadicated
  • 2008 – Rough feat. Duke Montana & Metal Carter - We Crave Hardcore Rap
  • 2008 - Noyz Narcos & Dj Gengis Khan feat. Duke Montana - Keep Your Mouth Shut
  • 2009 – Cole feat. Duke Montana & Chicoria - Groupie Love
  • 2009 – Gast feat. Duke Montana - Everyday
  • 2009 – Gast feat. Duke Montana & Noyz Narcos - Sideshow
  • 2009 – Gast feat. Chicoria & Duke Montana - Runnin' This Rap Shit
  • 2009 – Gast feat. Cole & Duke Montana - Baby
  • 2010 – Noyz Narcos feat. Duke Montana - Sotto Indagine
  • 2010 – Noyz Narcos feat. Duke Montana - Nel Teschio
  • 2010 – Noyz Narcos feat. Duke Montana & Chicoria - L'ultima Chiamata
  • 2010 – In The Panchine feat. Duke Montana & Noyz Narcos - Gatto Delle Nevi
  • 2011 – Metal Carter & Cole feat. Gast & Duke Montana - Croce Nera Sulla Mappa
  • 2011 – Guè Pequeno feat. Duke Montana & Noyz Narcos – Mind Your Bizness
  • 2012 – Chicoria feat. Duke Montana - Lonely Streets
  • 2012 – Chicoria feat. Duke Montana - Polvere Alla Polvere, Cenere Alla Cenere, Relativo Al Genere[14]
  • 2013 – OG Eastbull feat. Balo1 & Duke Montana - R1

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • Corpus Christi di Matteo Swaitz
  • Sempre In Movimento di Mauro Russo
  • Roma Violenta di Matteo Swaitz
  • B.B.C. Anthem di Mauro Russo
  • Black Bandana di Samuel Masi
  • Diss Track di Samuel Masi
  • Sotto Indagine di Mauro Russo
  • No Good For Me di Disagio Vision
  • Young Vez di Sick Luke
  • A Testa Alta di Nothing To See
  • Life Reality di Camillo Cutolo
  • Grind Muzik di Nothing To See
  • Primo Round: Knockout di Odei
  • I Rischi Della Notte di Alberto Salvucci
  • "94" di Luke Barker (aka Sick Luke)
  • Prendi i Soldi di Sick Luke
  • Coka di Sick Luke

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Duke Montana, su rockol.it. URL consultato il 4 marzo 2021.
  2. ^ a b Rime scorrette e film hot Il rapper divide Treviglio bergamo.corriere.it
  3. ^ Intervista Duke Montana, su noisey.vice.com.
  4. ^ Luca Antonio Montana, su arcifuori.it. URL consultato il 4 marzo 2021.
  5. ^ Duke Montana, il rap di strada viaggia di padre in figlio, in Linkiesta, 8 novembre 2012. URL consultato il 27 gennaio 2018.
  6. ^ Recensione Roma violenta, su castelvecchieditore.com.
  7. ^ Duke Montana apre l'unica data italiana di Wiz Khalifa, su rblmusicitalia.it. URL consultato l'8 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  8. ^ Il nuovo singolo di Duke Montana, su rapburger.com.
  9. ^ Raw, su hano.it. URL consultato l'8 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2016).
  10. ^ Duke Montana, su earone.it. URL consultato il 4 marzo 2021.
  11. ^ Duke Montana, su rockit.it. URL consultato il 4 marzo 2021.
  12. ^ Duke Montana vs. Ricky Martin, su deerwaves.com. URL consultato il 4 marzo 2021.
  13. ^ Il Mamamia inaugura il 2014 con 6 rapper in un colpo solo, su senigallianotizie.it. URL consultato il 2 marzo 2021.
  14. ^ Lista album ibs, su ibs.it. URL consultato l'8 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]