Due destini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Due destini
Due destini.png
Screenshot del video
ArtistaTiromancino
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2001
Durata4:37
Album di provenienzaLa descrizione di un attimo
GenereTrip hop
Pop
EtichettaVirgin Records
Registrazione2000
FormatiDownload digitale
Tiromancino - cronologia
Singolo precedente
Muovo le ali di nuovo
(2001)
Singolo successivo
(2002)

«Perché siamo due destini che si uniscono
stretti in un istante solo
che segnano un percorso profondissimo dentro di loro»

Due destini è una canzone dei Tiromancino, terzo singolo estratto dall'album La descrizione di un attimo del 2000.

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è stato utilizzato nella colonna sonora del film Le fate ignoranti di Ferzan Özpetek del 2001. È stato accusato di essere, per ampi tratti, un plagio di Prayer for the dying, di Seal[senza fonte]

Il 23 maggio 2018 è stata pubblicata una versione nuova della canzone in duetto con Alessandra Amoroso.

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Il video è stato scritto e diretto da Frankie hi-nrg mc e Riccardo Sinigallia. Nel videoclip del brano compaiono, fra gli altri, gli attori Valerio Mastandrea, Paola Cortellesi, Pierfrancesco Favino, Francesco Scali, Rosaria De Cicco e il duo rap Flaminio Maphia.

I videoclip di Due destini dei Tiromancino, e Bada dei Flaminio Maphia sono un esempio di videoclip "gemelli": raccontano la stessa storia, una rapina in un supermercato, ma da due punti di vista diversi. Per un minuto circa, all'inizio, le immagini sono uguali, poi le storie si separano. Nel video dei Tiromancino la telecamera si concentra sui dipendenti del supermarket sequestrati e rinchiusi in uno sgabuzzino, i Flaminio Maphia fanno vedere quello che accade fra gli scaffali e alle casse dove i malviventi (gli stessi rapper) si sono sostituiti alle cassiere.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Due destini – 4:37

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica