Duca di Cumberland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Duca di Cumberland
Corona araldica
Stemma
Stemma dei Duchi di Cumberland e Teviotdale del Casato di Hannover
ParìaParìa d'Inghilterra
Paria del Regno Unito
Data di creazione1644 (I creazione)
Creato daCarlo I d'Inghilterra (I creazione)
Primo detentoreRuperto del Palatinato
Ultimo detentoreErnesto Augusto di Hannover
Data di estinzione1919[1]
Trasmissioneal primogenito maschio
Titoli sussidiariMarchese Berkhampstead
Conte di Kennington
Visconte Trematon
Barone Alderney

Quello di Duca di Cumberland è un titolo nobiliare ereditario riservato ai membri della famiglia reale inglese (Pari d'Inghilterra ed in seguito di Gran Bretagna). Il nome si riferisce alla contea di Cumberland.

Nel 1644 il Cumberland fu elevato a ducato da contea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima creazione avvenne nel 1644 quando il re d'Inghilterra Carlo I Stuart nominò duca Rupert del Reno, figlio di sua sorella Elisabetta Stuart e dell'Elettore Palatino e re di Boemia Federico V. Rupert morì senza una discendenza legittima e così il titolo venne conferito nel 1689 a Giorgio, principe consorte della regina di Gran Bretagna Anna Stuart, figlia di re Giacomo II. Nel 1708 il principe morì senza eredi e il titolo si perse una seconda volta.

La terza creazione del titolo avvenne per Guglielmo Augusto Hannover, figlio del re Giorgio II.

Altri titoli riservati al principe furono marchese Berkhampstead, conte di Kennington, visconte Trematon e barone Alderney; Guglielmo Augusto morì senza figli e il titolo si perse per la terza volta.

Il titolo fu ripristinato, con una variante nel nome, che cambiò in "Cumberland e Strathearn", per il principe Enrico Federico (1745-1790), terzo figlio di Federico di Hannover, principe di Galles e nipote di re Giorgio II. Come i suoi predecessori nel titolo, Enrico morì senza discendenza e il titolo, per la quarta volta, non venne trasmesso.

L'ultima creazione avvenne per Ernesto Augusto Hannover, che divenne duca di Cumberland e Teviotdale. Egli era figlio di re Giorgio III e divenne re di Hannover. Nel 1919, tuttavia, Ernesto Augusto, suo nipote, perse il titolo perché accusato di aver appoggiato la Germania durante la Prima guerra mondiale.

Elenco dei Duchi di Cumberland[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Nome Note Stemma
Rupert (Verelst).jpg Rupert del Palatinato (1619-1682) Figlio di Federico V del Palatinato e nipote di re Carlo I Stuart, ottenne il titolo dallo zio nel 1644. Fu un generale. Blasone del Palatinato
George, Prince of Denmark by John Riley.jpg Giorgio di Danimarca (1653-1708) Figlio di re Federico III di Danimarca, fu il principe consorte della regina Anna di Gran Bretagna. Ottenne il titolo nel 1689. Blasone di Giorgio
Cumberland-Reynolds.jpg Guglielmo Augusto Hannover (1721-1765) Figlio di re Giorgio II di Gran Bretagna, ottenne il titolo nel 1726. Fu un generale. Blasone di Guglielmo Augusto
HenryDukeOfCumberland.jpg Enrico Federico di Hannover (1745 - 1790) Figlio di Federico di Hannover, figlio a sua volta di re Giorgio II di Gran Bretagna, ottenne il titolo, nella variante di Duca di Cumberland e Strathearn, nel 1766. Blasone di Enrico Federico
ErnstAugustK.jpg Ernesto Augusto I di Hannover (1790-1863) Figlio di re Giorgio III, ottenne il titolo, nella variante di Duca di Cumberland e Teviotdale Blasone di Ernesto Augusto
King Gustav V of Hanover.jpg Giorgio V di Hannover (1819-1878) Figlio di re Ernesto Augusto I di Hannover. Blasone di Giorgio
Se. königl. Hoheit Herzog Ernst August von Cumberland 1914 Foerster.png Ernesto Augusto di Hannover (1845-1923) Figlio di re Giorgio V di Hannover e nipote di Ernesto Augusto I di Hannover. Fu accusato di aver favorito la Germania durante la prima guerra mondiale e gli venne dunque tolto il titolo. Blasone di Ernesto Augusto

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]