Dream Chaser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dream Chaser
Dream Chaser pre-drop tests.6.jpg
Rendering di un Dream Chaser
Descrizione
Ruolo: Trasporto persone e cargo in orbita terrestre bassa
Equipaggio: fino a 7
Dimensioni
Lunghezza: 9,0 m
Apertura Alare: 7,0 m
Volume pressurizzato: 16,0 m3
Massa: 11.300 kg
Prestazioni
Autonomia: 210 giorni

Il Dream Chaser è un veicolo spaziale riutilizzabile sviluppato dalla Sierra Nevada Corporation (SNC) per trasportare equipaggi e/o cargo in orbita terrestre bassa.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Private Spaceflight Innovators Attract NASA's Attention, space.com, 2011/02/07. "Dream Chaser will become a fully capable suborbital vehicle on the way to reaching orbital capability."

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]