Discografia dei Kraftwerk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Kraftwerk.

Le tabelle seguenti elencano la discografia ufficiale del gruppo di musica elettronica tedesco Kraftwerk, divisa per album in studio, raccolte, singoli e album live.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Data Titolo Etichetta Posizioni in classifica Note
novembre 1970
marzo 1973 Regno Unito
Kraftwerk Philips
Vertigo Regno Unito
#30 Germania[1] -
gennaio 1972
marzo 1973 Regno Unito
Kraftwerk 2 Philips
Vertigo Regno Unito
#36 Germania[1] -
novembre 1973
gennaio 1974 Regno Unito
1975 Stati Uniti
Ralf und Florian Philips
Vertigo Regno Unito
- -
novembre 1974 Autobahn Philips
Vertigo Regno Unito
#4 Regno Unito
  1. 7 Germania[1]
-
31 ottobre 1975 Radio-Activity Kling Klang
Capitol
#4 Austria[2]
  1. 22 Germania[1]
-
1977 Trans Europe Express Kling Klang
Capitol
#24 Regno Unito
  1. 32 Germania[1]
-
maggio 1978 The Man-Machine Kling Klang
Capitol
#9 Regno Unito
  1. 12 Germania[1]
  2. 15 Austria[2]
-
1981 Computer World Kling Klang
EMI
#7 Germania[1]
  1. 14 Austria[2]
  2. 15 Regno Unito
-
dicembre 1986 Electric Café EMI #23 Germania[1]
  1. 156 Stati Uniti[3]
-
giugno 1991 The Mix EMI #12 Austria[2]
  1. 15 Regno Unito
  2. 27 Svizzera[4]
-
4 agosto 2003
19 agosto 2003 Stati Uniti
Tour De France Soundtracks EMI #1 Germania[1]
  1. 25 Svizzera[4]
  2. 29 Austria[2]
-

Live[modifica | modifica wikitesto]

Data Titolo Etichetta Posizioni in classifica Note
6 giugno 2005 Minimum-Maximum EMI #26 Germania[1]
  1. 33 Austria[2]
  2. 58 Svizzera[4]
-

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Data Titolo Etichetta Posizioni in classifica Note
maggio 1997 Klang Box EMI - Pubblicata solo nel Regno Unito
5 ottobre 2009 The Catalogue EMI - -

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Data Titolo Etichetta Posizioni in classifica Note
dicembre 1973 Kohoutek-Kometenmelodie Philips
Vertigo Regno Unito
- -
marzo 1975 Autobahn
Morgenspaziergang
Philips
Vertigo Regno Unito
#9 Germania[5]
  1. 25 Stati Uniti[6]
-
agosto 1975 Kometenmelodie 2
Mitternacht
Philips
Vertigo Regno Unito
- -
1976 Radioactivity
Antenna
Kling Klang
Capitol
#1 Francia -
1977 Trans-Europe Express Kling Klang
Capitol
#67 Stati Uniti[7] -
1978 The Robots
Spacelab
Kling Klang
Capitol
#18 Germania[5] -
settembre 1978 The Model
Neon Lights
Kling Klang
Capitol
#23 Austria[2] -
maggio 1981 Pocket Calculator Kling Klang
EMI
#63 Germania[5] -
dicembre 1981 The Model
Computer Love
Kling Klang
Capitol
#1 Regno Unito[8]
  1. 7 Germania[5]
-
1983 Tour de France EMI - -
dicembre 1986 Musique Non-Stop EMI #13 Germania[5] -
dicembre 1986 The Telephone Call EMI - -
1991 The Robots EMI - -
dicembre 1999 Expo 2000 EMI #35 Germania[5]
  1. 95 Svizzera[4]
-
2003 Tour de France 2003 EMI #50 Germania[5] -
2004 Aéro Dynamik EMI #80 Germania[5] -
2007 Aéro Dynamik
La Forme
EMI #79 Germania[5] -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Digitando il nome del gruppo nel motore di ricerca di questo archivio ed inserendo il parametro Deutsche Album Chartsè possibile vedere le posizioni degli album dei Kraftwerk nella classifica tedesca
  2. ^ a b c d e f g Pagina dedicata alle posizioni di album e singoli dei Kraftwerk nella classifica austriaca
  3. ^ Posizione in classifica dell'album Electric Café nella settimana del 28 febbraio 1987, dal sito della Billboard
  4. ^ a b c d Pagina dedicata alle posizioni di album e singoli dei Kraftwerk nella classifica svizzera
  5. ^ a b c d e f g h i Pagina dedicata alle posizioni dei singoli dei Kraftwerk nella classifica tedesca
  6. ^ Posizione[collegamento interrotto] del singolo Autobahn nella settimana del 17 maggio 1975, dal sito della Billboard
  7. ^ Posizione in classifica del singolo Trans-Europe Express nella settimana del 22 luglio 1978, dal sito della Billboard
  8. ^ Scheda del singolo The Model nel sito theofficialcharts.com Archiviato il 13 novembre 2010 in Internet Archive.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica