Dipartimento della Mosa Inferiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dipartimento della Frisia
Informazioni generali
Nome ufficiale (FR) Département de la Meuse-Inférieure
(NL) Departement Beneden-Maas
(DE) Departement der Niedermaas
Capoluogo Maastricht
Superficie 3 786 km²[1] (1813)
Popolazione 267 249[1] (1813)
Dipendente da Primo Impero francese
Suddiviso in 3 arrondissement
Amministrazione
Forma amministrativa Dipartimento dell'Impero Francese
Evoluzione storica
Inizio 1795
Fine 1814
Cartografia
Departments of French Empire MeuseInf 1811.svg

Dipartimento della Mosa Inferiore era il nome di un dipartimento del Primo Impero francese, corrispondente approssimativamente agli attuali Limburgo belga e Limburgo olandese. Il dipartimento ebbe origine a seguito dell'annessione di Liegi alla Francia avvenuta nel 1793 e la conquista di Maastricht avvenuta nel 1794 da parte dell'esercito francese, sotto il comando del Generale Kléber.

Il capoluogo era Maastricht ed il nome era dovuto al fatto che al suo interno scorreva il tratto inferiore del fiume Mosa. Fu ufficializzato quale dipartimento francese nel 1795 e suddiviso negli arrondissement di Maastricht, Hasselt e Roermond.

Si stima che nel 1813, su una superficie di 3 786 km², avesse 267 249 abitanti.

Il dipartimento fu eliminato con la costituzione del Regno Unito dei Paesi Bassi dopo la sconfitta di Napoleone nel 1814.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) Almanach Impérial 1813, Parigi, pp. 440-441.
Controllo di autorità VIAF: (EN246270976