Diner Dash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diner Dash
videogioco
Diner Dash.png
Un'immagine del gioco
PiattaformaMicrosoft Windows, Telefono cellulare, macOS, PlayStation Portable, Nintendo DS, iOS
Data di pubblicazioneWindows:
Flags of Canada and the United States.svg 3 dicembre 2003

Telefono cellulare:
Flags of Canada and the United States.svg 18 gennaio 2006
macOS:
Flags of Canada and the United States.svg 7 maggio 2006
PlayStation Portable:
Flags of Canada and the United States.svg 22 maggio 2007
Zona PAL 4 maggio 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 11 maggio 2007
Nintendo DS:
Flags of Canada and the United States.svg 23 maggio 2007
Zona PAL 4 maggio 2007
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 11 maggio 2007
iOS:
Mondo/non specificato 3 settembre 2008
Xbox Live:
Giappone 18 novembre 2009
Flags of Canada and the United States.svg 18 novembre 2009
PlayStation Network:
Giappone 14 dicembre 2009
Flags of Canada and the United States.svg 24 novembre 2009

WiiWare:
Giappone 16 febbraio 2010
Flags of Canada and the United States.svg 29 marzo 2010
Zona PAL 26 marzo 2010
GenereStrategia, gestionale
OrigineStati Uniti
SviluppoGameLab
PubblicazionePlayFirst
DesignNicholas Fortugno
Direzione artisticaStrategy Art, Bon Art Studio
SerieDiner Dash
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputMouse, tastiera, touch screen
SupportoCD-ROM, download, UMD, scheda di gioco
Distribuzione digitaleXbox Live, PlayStation Network, WiiWare
Fascia di etàCEROA · ESRBE · OFLC (AU): G · PEGI: 3 · USK: 0
Seguito daDiner Dash 2: Restaurant Rescue

Diner Dash è un videogioco strategico e gestionale creato a New York dallo studio di videogiochi Gamelab e pubblicato da PlayFirst. È fra i migliori giochi scaricabili a pagamento di tutti i tempi[1].

Caratteristica comune a molti giochi della serie è aiutare Flo a servire i clienti del ristorante.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

In seguito all'uscita su PC, Diner Dash è stato convertito per telefoni cellulari tramite una vendita al dettaglio e reso disponibile via download nel gennaio 2006. Nel 2007 sono uscite delle versioni per le console portatili PlayStation Portable e Nintendo DS[2] mentre nel 2008 per gli smartphone aventi come sistema operativo iOS. Originariamente fu annunciata anche un'edizione per Game Boy Advance, ma quest'ultima non fu mai pubblicata[2].

Tra la fine del 2009 e i primi mesi del 2010 è stato reso disponibile anche sui servizi online Xbox Live, PlayStation Network e WiiWare[3].

Diner Dash è anche utilizzato per fare riferimento all'omonima serie, che ha avuto cinque sequel, e una lunga serie di spin-off.

Infine, il gioco ufficiale è stato presente anche su Facebook nel 2011[4][5], ma successivamente è stato rimosso nel medesimo anno[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dean Takahashi, With Diner Dash, PlayFirst has a game that goes everywhere, su VentureBeat, 21 settembre 2010. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  2. ^ a b (EN) Ellie Gibson, Diner Dash coming to handhelds, in Eurogamer, 29 giugno 2006. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  3. ^ (EN) Erik Brudvig, Diner Dash on Consoles, in IGN, 23 marzo 2009. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  4. ^ (EN) Chris Morrison, PlayFirst Finally Brings Diner Dash to Facebook, in Adweek, 31 gennaio 2011. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  5. ^ (EN) Neil Vidyarthi, Flo Joins Facebook! Diner Dash Launches As A Facebook Game, in Adweek, 25 gennaio 2011. URL consultato il 12 gennaio 2019.
  6. ^ (EN) Andrew Webster, Diner Dash on Facebook closing its doors in August, in Gamezebo, 25 luglio 2011. URL consultato il 12 gennaio 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi