Dance Dance Revolution

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dance Dance Revolution
200pxx300px
Il cabinato del gioco
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami, Nintendo, Disney
Data di pubblicazione Giappone 21 novembre 1998
Flags of Canada and the United States.svg 1999
Zona PAL 5 marzo 1999
Flag of Australasian team for Olympic games.svg marzo 1999
Genere Musicale, Exergaming
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Arcade, Sega Dreamcast, Game Boy Color, Nintendo GameCube, Nintendo 64, PlayStation, PlayStation 2, PlayStation 3, PlayStation Portable, Xbox, Xbox 360, Wii
Fascia di età ELSPA: 3+
ESRB: E 10+
PEGI: 3+

Dance Dance Revolution (ダンスダンスレボリューション Dansu Dansu Reboryūshon), abbreviato anche con il nome di DDR, è un videogioco musicale di genere exergaming prodotto da Konami. Introdotto in Giappone nel 1998 e in America e in Europa nel 1999, Dance Dance Revolution è considerata la serie di videogiochi musicali più famosa della storia. Lo scopo del gioco è quello di premere con i piedi i relativi pulsanti a forma di freccia presenti nella pedana (sono quattro: su, giù, destra e sinistra) a tempo di musica. Schiacciandole si ottengono dei punti e alla fine della musica è presente il punteggio totale. Dance Dance Revolution ha ottenuto un enorme successo e gradimento da parte della critica, sia per la sua originalità, sia per il suo mantenimento nel mercato videoludico. La serie conta decine di altre versioni, sia come cabinati da sala giochi, altre solo per le piattaforme casalinghe.DDR celebrò il suo 10º anniversario il 21 novembre 2008.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

La modalità di gioco di tutti i giochi della serie è circa la stessa: una serie di frecce sullo schermo, dal basso verso l'alto, attraverso una serie di quattro frecce trasparenti nella parte superiore dello schermo. Quando una delle frecce scorrevoli passa attraverso una freccia corrispondente trasparente, il giocatore deve premere con il piede (alcune volte anche con le mani) la freccia corrispondente. In seguito alla precisione del giocatore, ogni freccia riceve delle valutazioni che vanno da "meraviglioso" (precisione perfetta), a "perfetto", "grande", "buono", "ok", " cattivo "o" miss "(se non si preme la freccia). La nomenclatura delle valutazioni varia a seconda della versione del gioco. Nella parte superiore dello schermo c'è una "barra di salute". La barra si riempie quando il giocatore può seguire le frecce e si svuota quando non si può. Se è completamente vuota, il gioco finisce. In caso contrario, il giocatore riceve una nota per la sua performance e può continuare con altre musiche (di solito c'è un limite di canzoni, 3-5).

Difficoltà[modifica | modifica wikitesto]

A seconda delle versioni del gioco, i passi di danza vengono suddivisi in vari livelli di difficoltà, spesso in base ai colori. Sono liberamente suddivise in 3-5 categorie a seconda della linea temporale:

Anno Edizione Difficoltà
1998-1999 1st al 2ndMIX, & 3rdMIX PLUS Easy Basic Altro Maniac[1] N/A
1999 solo 3rdMIX Soft Basic Altro SSR N/A
2000-2001 4thMIX, 4thMIX PLUS, & 5thMIX N/A Basic Trick Maniac-S/Maniac-D Maniac
2001 MAX N/A Light Standard Heavy N/A
2002 MAX2 N/A Light Standard Heavy Oni[2]
2002 EXTREME Beginner Light Standard Heavy Oni/Challenge
2006–oggi SuperNOVA onwards
(Modalità Pro in X2 e X3 VS 2ndMIX)
Beginner Basic Difficult Expert Challenge
2010-2011 X2 e X3 VS 2ndMIX (Happy mode) カンタン (Kantan / Beginner) ふつう (Futsuu / Basic) N/A N/A N/A

DDR 1st Mix ha introdotto le tre difficoltà principali (Basic, Altro e Maniac) e ha iniziato a utilizzare il footrating con una scala da 1 a 8. Inoltre, ogni grado di difficoltà sarebbe anche etichettato con un titolo.[3] In DDR 2nd Mix Club Version 2 venne aumentato la scala a 9,[4] che sarebbe stato attuato nella serie principale a partire dal 3rd DDR Mix. Nel DDR 3rd Mix venne anche rinominato la difficoltà in Maniac "SSR" e divenne giocabile tramite una modalità speciale (Modo SSR), in cui si può accedere solo tramite il codice di ingresso e si gioca su Flat (tutte le frecce sono dello stesso colore) per impostazione predefinita, ma la modalità SSR è stata eliminata nel 3rdMix Plus. Oltre alle tre difficoltà standard, i primi tre titoli della serie e le loro derivazioni presentano anche la modalità "Easy" ("Soft" nel 3rd Mix), che ha fornito classifiche per le canzoni (e songlist ridotta in alcune versioni) . In questo modo, non si può accedere ad altre difficoltà, simile al modo SSR. Nel DDR 4th Mix vennero rimossi i nomi delle canzoni, eliminando quei nomi e organizzando la difficoltà per ordine. Nel DDR 4th Mix Plus Maniac venne rinominato come Maniac-S (per modalità singola) e Maniac-D (per modalità doppia), mentre vennero aggiunti nuovi e più duri stepcharts(passi grafici), utilizzati come predefiniti anche nel DDR 5th Mix. A partire dal DDR MAX è stata introdotta una "Saldatura Radar" , mostrando come è difficile una particolare sequenza in diverse categorie, come la densità massima dei passi, e così via. La difficoltà del passo venne rimossa a favore del Groove Radar. DDR MAX2 (e versioni successive) ha aggiunto di nuovo i footratings e restaurò le stepcharts Mix Plus Maniac. Ha anche aumentato la scala di difficoltà a 10[5] (con il brano esistente, "MAX 300" dal DDR MAX) e ha aggiunto l' Oni/Challenge, una difficoltà in cui si può accedere solo in Oni / Modalità impegnativa. Il DDR Extreme, la difficoltà per principianti venne aggiunta e la Oni/Challenge divenne liberamente accessibile. Il gioco aggiunge anche il famigerato flashing 10 per le canzoni che sono considerate troppo dure per essere valutate normalmente ed esiste solo in diverse canzoni. Anche se DDR SuperNova ha ancora i feedback del piede, fu rimosso il lampeggiante che esisteva su determinate canzoni per motivi tuttora ignoti. Più tardi, nel DDR SuperNOVA2 venne rimosso il foot rating e viene sostituito con le barre. Tuttavia, tutti i brani dai giochi precedenti rimangono identici, con pochissime modifiche e con alcune difficoltà.

Extra Stage[modifica | modifica wikitesto]

L'Extra Stage, originariamente introdotto nel 1st Mix e reintrodotto nel DDR MAX (appare anche nelle versioni arcade successive), premia un giocatore per ricevere il grado "AA" o superiore alle difficoltà Expert o Challenge della fase finale. Il giocatore riceve la possibilità di giocare una canzone in più libera e spesso è una canzone molto difficile con modificatori forzati (come la velocità 1,5x e Reverse) e una barra di vita identica alla barra batteria simile alla modalità Challenge con 1-4 vita a seconda del loro punteggio nella fase finale. A partire dal SuperNova2, i giocatori possono essere in grado di accedere al menu di modifica e modificatori forzata (salvo per la barra della batteria) non sono più utilizzati. Tuttavia, in DDR X2 non ha permesso ai giocatori di selezionare i modificatori per l' Encore Extra Song. Nella fase supplementare qualsiasi canzone in più può essere giocata sul palco, anche se vi è ancora una canzone che viene designata come Stage Extra (che di solito è contrassegnato con lettere rosse * sulla ruota, e deve essere sbloccata per il gioco regolare). Un giocatore che raggiunge un grado di "AA" (o "A" in SuperNova) sull'Extra Stage deve svolgere un livello aggiuntivo, "One More Extra Stage" (OMES o Encore Extra), con un'altra speciale opzione: il brano viene riprodotto in modalità morte improvvisa, in cui ogni step-combo mancanti causerà un fallimento immediato. Dal SuperNova 2 e X è permesso ai giocatori di giocare qualsiasi canzone per la fase Encore Extra, ma dall'X2 tornarono le canzoni originali, anche se i giocatori possono ancora modificare i modificatori. Di solito se il boss finale viene battuto, appare una speciale sequenza di crediti.Dopo SuperNova nei brani vennero introdotte tappe extra, spesso sulla base di condizioni specifiche, come la riproduzione di alcune canzoni particolari. Dal 7th Mix in poi, il BPM delle canzoni dello Stage Extra sono state visualizzate come un numero di cambiamento. In ogni edizione è presente una canzone extra, tranne nel DDR MAX. Il display BPM casuale è stato sostituito con il display normale BPM e, in Dance Dance Revolution X,le canzoni vengono sbloccate per il gioco normale.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Una macchina standard Dance Dance Revolution è fatta di due parti, il mobile e la piattaforma. Il mobile ha una sezione inferiore, costituito da grandi diffusori da pavimento e lampade a neon incandescenti. Sopra si trova una sezione più stretta che contiene il monitor, e sulla parte superiore è un tendone grafico illuminato, con due piccoli altoparlanti e luci lampeggianti su entrambi i lati. Sotto il monitor ci sono due serie di pulsanti (uno per ogni giocatore), ciascuna costituita da due pulsanti di selezione triangolari e un pulsante rettangolare centrale, usata principalmente per confermare una selezione o avviare il gioco. Ildance stage è una piattaforma di metallo rialzata divisa in due parti. Ogni lato ospita una serie di quattro blocchi in vetro acrilico disposti i quali indicano con delle frecce le direzioni ortogonali (sinistra, alto, basso e destra), divisi da quadrati di metallo. Ogni blocco si trova su quattro interruttori attivati, uno per ogni bordo di ciascun pezzo e una lampada catodica fredda controllata da un software che illumina il blocco traslucido. Una barra di sicurezza di metallo a forma di "U rovesciata" è montata nella dance stage dietro a ciascun giocatore. Alcuni giocatori fanno uso di questa barra di sicurezza per aiutare a mantenere il giusto equilibrio, e per alleggerire il peso delle gambe in modo che le frecce possano essere premute con maggiore velocità e precisione.

Il dance stage, diviso in 9 sezioni, di cui 4 nelle direzioni cardinali contengono sensori di pressione per il rilevamento dei passi.
Il controller da utilizzare nelle versioni casalinghe di DDR

Alcuni cabinati DDR sono dotati di slot per memory card PlayStation, permettendo al giocatore di inserirne una compatibile prima di iniziare una partita per poi salvare i loro punteggi più alti sulla scheda. Inoltre, le versioni casalinghe di DDR permettono ai giocatori di creare e salvare step patterns (modifiche) personalizzati sulla loro memory card. Questa funzione è supportata nel 2ndMix attraverso modalità Extreme. Nel SuperNova non sono presenti le slot. Nonostante ciò, fu introdotto in Internet l'e-Amusement System della Konami, in cui si possono salvare le statistiche dei i singoli giocatori, ma non memorizzare le modifiche. Questa funzionalità tuttavia può essere utilizzata solo in Giappone e in alcune zone degli Stati Uniti (precisamente in California).

Giocatori

Il cabinato Solo è più piccolo e contiene solo un rilievo di ballo, modificato per includere sei pannelli freccia invece di quattro (i pannelli aggiuntivi sono "in alto a sinistra" e "in alto a destra"). Questi rilievi non sono dotati di una barra di sicurezza, ma includono la possibilità per uno di installare in un secondo momento. Il Pad Solo manca di placcatura rispetto a quello standard, in cui i giocatori, abituati a giocare nelle macchine standard, hanno più difficoltà . Un aggiornamento fu reso disponibile per i cabinati Solo denominato Pad Deluxe, che era più vicino al blocco del cabinato standard. Inoltre le macchine Solo incorporano solo due sensori, situati orizzontalmente nel centro della freccia, anziché quattro (uno su ciascun bordo).

Sistema[modifica | modifica wikitesto]

Il primo Dance Dance Revolution, così come il 2ndMix utilizza Bemani System 573 Analog come hardware. Nel 3rdMix viene sostituito con il Bemani System 573 Digital che sarebbe utilizzato fino a DDR Extreme. Entrambi sono basati su PlayStation. A partire dal DDR SuperNova, l'hardware viene sostituito da Bemani Python 2 che è stato introdotto anche nei giochi come GuitarFreaks V e DrumMania V. Verrà utilizzato anche nella versione successiva, cioè DDR SuperNova 2. Insieme al cambio del cabinato DDR X cambia anche il suo hardware in PC-Based Type PC Bemani 4, che permette una grafica ad alta definizione.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio Il Mostro Robot della seconda stagione di Scooby Doo Mystery Incorporated, c'è una parodia del gioco chiamata ironicamente "Prance Prance Evilution". Tuttavia, nella versione italiana, il videogioco viene chiamato lo stesso "Dance Dance Revolution"
  • Alex Skudlarek ha ottenuto il Guinness World Records nella Gamer's Edition 2008 come La più lunga maratona di Dance Dance Revolution, con il record di 16 ore 18 minuti e 9 secondi ottenuto nel mese di ottobre 2011[6].
  • Un clone per PC Windows del gioco è stato pubblicato con il titolo StepMania. Esso consiste nel seguire i passi della musica usando le frecce della tastiera.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per modalità Singola, Versus, o Doppia solo in DDR 2ndMIX e altri.
  2. ^ Appare solo in alcuni brani, tipo corse NonStop.
  3. ^ 1 per Simple, 2 per Moderate, 3 per Ordinary, 4 per Superior, 5 per Marvelous, 6 per Genuine, 7 per Paramount, 8 per Exorbitant.
  4. ^ 9 per: Catastrophic in DDR 3rdMIX, Evolutionary in modalità DDR 2ndMIX di DDR X3 vs DDR 2ndMIX
  5. ^ 10 per Revolutionary in modalità DDR 2ndMIX di DDR X3 vs DDR 2ndMIX.
  6. ^ (EN) http://kotaku.com/5871491/man-plays-dance-dance-revolution-for-over-16-hours-lives-to-tell-the-tale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi