Cordura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cordura
Cordura.jpg
Titolo originale They Came to Cordura
Paese di produzione USA
Anno 1959
Durata 123 min
Rapporto 2,35 : 1
Genere western
Regia Robert Rossen
Soggetto Glendon Swarthout
Sceneggiatura Ivan Moffat, Robert Rossen
Produttore William Goetz
Fotografia Burnett Guffey
Montaggio William A. Lyon
Musiche Elie Siegmeister
Scenografia Cary Odell (art director)
Frank Tuttle (set decorator)
Costumi Jean Louis, Thomas S. Dawson
Trucco Clay Campbell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Cordura (They Came to Cordura) è un film del 1959 diretto da Robert Rossen e basato su un racconto di Glendon Swarthout. Protagonisti del film sono Gary Cooper e Rita Hayworth.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1916 alcuni reparti di cavalleria dell'esercito statunitense si battono con le bande messicane di Pancho Villa. Al maggiore Thomas Thorn viene affidato l'incarico di seguire la cavalleria durante le operazioni militari e di segnalare al comando eventuali atti eroici, degni di essere premiati: si vuole in tal modo raccogliere efficaci esempi da proporre al giovane esercito. Durante l'attacco ad una fattoria tenuta dai messicani, Thorn è testimone di quattro episodi di temeraria audacia: cessata la lotta con la sconfitta dei messicani, il maggiore chiama a sé i quattro valorosi e con loro si incammina alla volta di Cordura, sede del deposito. Della comitiva fa parte anche Adelaide Geary, proprietaria della fattoria, accusata di aver dato aiuto al nemico. Thorn ha l'animo diviso da un profondo conflitto spirituale: egli stesso si è comportato da vile durante una battaglia e ora vorrebbe comprendere che cosa sia in realtà l'eroismo. Intanto il disagio della dura marcia verso la lontana Cordura, gli agguati dei guerriglieri, la presenza di una giovane donna, vanno logorando in ciascuno degli eroi il sentimento della disciplina e dell'onore militare, e ciascuno appare quale è veramente: un attaccabrighe, un egoista, un ipocrita, un violento, un debole. Ad un certo punto gli uomini si ribellano al maggiore del quale conoscono la viltà dimostrata in battaglia. Solo Adelaide comprende che vi è più coraggio nella meditata e cosciente fermezza di Thorn che negli istintivi atti di coraggio compiuti durante il combattimento. Benché minacciato di morte, il maggiore riesce a guidare fino a Cordura, con implacabile energia, i suoi uomini che alla fine riacquistano il senso della disciplina e sono presi di ammirazione per la ferrea tempra del comandante.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese avvennero in gran parte in Arizona, a Wolf Hole, tra le Kaibab Mountains, le Virgin Mountains e le Moccasin Mountains e nella Paiute Wilderness Area; altre scene vennero girate nella Moapa Valley (in Nevada), a St. George (Utah) ed a Sonora (in Messico).

Oltre ad essere troppo anziano per il suo personaggio (aveva 57 anni, il Maggiore Thorn doveva essere sulla trentina), Gary Cooper era molto malato durante la lavorazione ma partecipò ugualmente alle riprese contro i pareri dei medici. Alcune voci lo avrebbero voluto coinvolto in un delicato intervento chirurgico all'inizio dell'anno: venne realmente sottoposto ad un intervento chirurgico per il cancro ma non prima dell'aprile del 1960 (nel'aprile del 1958 aveva avuto un lifting completo, ma la procedura non aveva avuto grande successo).

Il ruolo di Cooper venne originariamente offerto a Montgomery Clift, che però rifiutò.

Dick York ebbe un infortunio durante le riprese, incidente che segnò decisamente la sua carriera (partecipò in seguito a poche produzioni televisive, prima di ritirarsi nel 1969).

La pellicola vide il debutto di Michael Callan.

Il film aveva una durata originale di due ore e mezzo, ma venne ridotto a circa due ore; nel 1966 il regista rimontò il film nella lunghezza originale, ma morì prima di una eventuale riedizione.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi nell'ottobre del 1959; in Italia il film uscì il 27 novembre 1959.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema