Colima (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Colima
località
Colima – Stemma
Colima – Veduta
Localizzazione
Stato Messico Messico
Stato federato Flag of Colima.svg Colima
Comune Manzanillo
Amministrazione
Amministratore locale Héctor Insúa García (PAN)
Territorio
Coordinate 19°14′N 103°43′W / 19.233333°N 103.716667°W19.233333; -103.716667 (Colima)Coordinate: 19°14′N 103°43′W / 19.233333°N 103.716667°W19.233333; -103.716667 (Colima)
Altitudine 305 - 550 m s.l.m.
Superficie 5 191 km²
Abitanti 567 996 (2008)
Densità 109,42 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 28000
Prefisso 312
Fuso orario UTC-6
Nome abitanti Colimense
Patrono San Felipe de Jesús
Cartografia
Mappa di localizzazione: Messico
Colima
Colima
Sito istituzionale

Colima è una città del Messico, Capitale dello Stato di Colima, la città più popolosa del municipio e la seconda più popolosa dello stato dopo Manzanillo.[1] Secondo uno studio di FDI, una filiale del Financial Time di Londra è una delle piccole città con la migliore qualità della vita del Messico, la decima nell'America Latina. Lo studio ha valutato sei categorie: potenziale economico, risorse umane, rapporto costi-benefici, qualità della vita, infrastrutture e ambiente imprenditoriale favorevole.[2][3]

Insieme con i comuni di Comala, Coquimatlán, Cuauhtemoc, e Villa de Alvarez, costituisce l'area metropolitana di Colima.

Per i suoi cinquecento anni di storia, la città fondata il 20 gennaio 1523 da Gonzalo de Sandoval è la seconda più antica del Messico, e grande cultura, ben visibile nell'Università di Colima, nel folklore, nei costumi, nella cucina e nelle tradizioni, è stata nominata nel 2014 Capitale Americana della Cultura.

Toponomastica[modifica | modifica wikitesto]

Colima, dove domina l'antico dio o il dio del fuoco e si riferisce al vulcano di fuoco (che si trova nel territorio di Jalisco, è conosciuto come Volcan de Colima per via dallla vista unica del Vulcano che si gode da Colima e per l'apprezzamento che gli abitanti dello stato gli riservano. Il nome deriva dalla parola Nahuatl che si chiama l'antico regno di "Colliman": "Colli", che significa collina, vulcano o nonno e "Maitl" si intende la mano o il dominio. Pur essendo una piccola entità, Colima contiene all'interno dei suoi confini un significativo patrimonio artistico, tra i quali citiamo la cattedrale, in stile neoclassico; il Palazzo del Governo, i murales del pittore colimense Jorge Chavez Carrillo, che illustrano temi storici riguardanti la conquista, la colonizzazione e la Guerra di indipendenza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) José Manuel Orozco Plascencia, Perfil Competitivo del Municipio de Colima [Competitive Profile of the Municipality of Colima] (PDF), Colima, Mexico, Universidad de Colima, 2008. URL consultato il 13 agosto 2011.
  2. ^ (ES) Colima, ciudad modelo en Latinoamérica [Colima, model city in Latin America], in El Rotativo (Querétaro, Mexico), 19 aprile 2011. URL consultato il 13 agosto 2011.
  3. ^ (ES) Colima, ciudad modelo en Latinoamérica [Colima, model city in Latin America], in El Informador (Guadalajara, Mexico), 19 aprile 2011. URL consultato il 13 agosto,2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN60144648422201087350
Messico Portale Messico: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Messico