Chiesa di Santa Maria del Faro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Maria del Faro
Santa Maria del Faro (Napoli).jpg
La facciata
StatoItalia Italia
RegioneCampania
LocalitàNapoli
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria
Arcidiocesi Napoli
Stile architettonicobarocco

Coordinate: 40°47′44.7″N 14°11′28.86″E / 40.79575°N 14.19135°E40.79575; 14.19135

Il campanile
L'interno

La chiesa di Santa Maria del Faro è un luogo di culto cattolico di Napoli; si erge nel quartiere Posillipo, sul porticciolo di Marechiaro.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa, ricordata già nel XIII secolo, fu restaurata nel XVIII secolo su disegno di Ferdinando Sanfelice per commissione della famiglia Mazza.

L'edificio è un'opera barocca a navata unica e cappelle con piccoli pezzi di arredo proveniente da scavi romani, come attestano due sarcofagi romani sui quali vi è lo stemma della famiglia Mazza.

Il tempio contiene anche alcuni resti della villa romana di Pausylipon, che la tradizione vuole sorgesse sul luogo dell'antico faro romano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Napoli e dintorni, Touring club italia, Touring Editore, 2001.
  • Achille della Ragione, Marechiaro e la chiesa di S. Maria del Faro, Napoli 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • L'esterno della chiesa, su italiadiscovery.it. URL consultato il 25 dicembre 2008 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2008).