Chiesa di Santa Maria della Consolazione a Villanova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di Santa Maria della Consolazione a Villanova
Esterno Villanova.jpg
Facciata
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
LocalitàCoA Città di Napoli.svg Napoli
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareMaria
Arcidiocesi Napoli
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1737

Coordinate: 40°49′14.25″N 14°12′25.16″E / 40.820624°N 14.20699°E40.820624; 14.20699

L'altare maggiore e le decorazioni a stucco dell'interno

La chiesa di Santa Maria della Consolazione a Villanova è una chiesa di interesse storico-monumentale della città di Napoli. È ubicata nell'antico Casale di Villanova, nel quartiere Posillipo.

La costruzione di questo edificio risale al 1737 per opera dell'architetto Ferdinando Sanfelice, tra i più richiesti progettisti nella Napoli del Settecento e non solo (ad esempio, a Salerno creò il bel campanile della chiesa della Santissima Annunziata).

La struttura della chiesa si presenta ad impianto centrale ed è caratterizzata da pregevoli decorazioni in stucco; ai lati dell'ingresso, inoltre, sono conservati due dipinti di Paolo De Maio, una Natività ed una Madonna e santi.

Nella sacrestia sono ancora conservati alcuni lavabi che risalgono all'inizio del XVI secolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Napoli e dintorni, Touring club italia, Touring Editore, 2001.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]