Canestrato di Moliterno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canestrato di Moliterno
Canestrato di Moliterno (IGP).jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneBasilicata
Zona di produzioneMoliterno
Dettagli
Categoriaformaggio
RiconoscimentoI.G.P.
SettoreFormaggi
 

Il canestrato di Moliterno è un formaggio prodotto a Moliterno (provincia di Potenza). Il nome deriva dal vocabolo latino mulcternum, cioè “luogo dove si munge e si fa coagulare il latte”[1].

Questo formaggio si avvale della indicazione I.G.P. (Reg. UE n. 441 del 21.05.10)[2]. Si utilizza latte di pecore e capre allevate in pascoli bradi. Quando ancora era in voga la pratica della transumanza vi erano due tipi di formaggio: durante l'estate i greggi pascolavano sui pascoli vicini al mare e il formaggio era più grasso; durante l'inverno i pascoli erano quelli montani e il latte era meno grasso ma più aromatico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Canestrato di Moliterno IGP, su Academia Barilla. URL consultato il 20 Marzo 2018.
  2. ^ Canestrato di Moliterno IGP, su Unione Nazionale Consumatori. URL consultato il 20 Marzo 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]