Campionati europei di nuoto di fondo 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati europei di nuoto di fondo 2012
Competizione Campionati europei di nuoto di fondo
Sport Open water swimming pictogram.svg Nuoto di fondo
Edizione VI
Organizzatore LEN
Date 12 - 16 settembre
Luogo Piombino, Italia Italia
Partecipanti 108 (66 U, 42 D)
Nazioni 24
Sito Web Sito ufficiale
Statistiche
Miglior medagliato Russia Kirill Abrosimov,
Italia Rachele Bruni (2/0/0)
Miglior nazione Italia Italia (4/0/2)
Gare 7
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Eilat 2011 Hoorn 2016 Right arrow.svg

La VI edizione dei campionati europei di nuoto di fondo si è svolta a Piombino, in Italia, dal 12 al 16 settembre 2012. La località è stata selezionata nella riunione del bureau della LEN tenutasi a Stettino nel dicembre 2011[1].

Le competizioni continentali del nuoto di fondo si sarebbero dovute celebrare insieme a nuoto, tuffi e sincro. La tardiva assegnazione dell'edizione 2012 (avvenuta a maggio 2011) ha portato alla scelta di tenere un evento indipendente[2].

Le gare si sono disputate nel tratto di mar Tirreno prospiciente a piazza Bovio, con arrivo e partenza nella stessa, che è stata anche sede della cerimonia di apertura[3][4].

Programma[modifica | modifica wikitesto]

Il programma delle gare è rimasto invariato rispetto alle edizioni precedenti[5].

Open water swimming pictogram.svg
settembre 2012 12 13 14 15 16
Uomini 10 km
10:00
- 5 km
Squadre
[6]
10:00
5 km
10:00
25 km
9:00
Donne 10 km
13:30
- 5 km
13:30
25 km
9:15

Nazioni e partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le federazioni LEN che hanno iscritto i propri atleti alle gare erano inizialmente 26,[5] ma si sono ridotte a 24 per la rinuncia di Belgio e Croazia; il totale dei partecipanti è stato di 108[3][7][8]:

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Italia Italia 4 0 3 7
2 Russia Russia 2 0 0 2
3 Bulgaria Bulgaria 1 0 0 1
4 Germania Germania 0 3 1 4
5 Grecia Grecia 0 2 0 2
6 Portogallo Portogallo 0 1 0 1
Spagna Spagna 0 1 0 1
8 Rep. Ceca Rep. Ceca 0 0 2 2
9 Francia Francia 0 0 1 1
Totale 7 7 7 21

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal europe.svg Oro Tempo Silver medal europe.svg Argento Tempo Bronze medal europe.svg Bronzo Tempo
5 km (dettagli) Russia Kirill Abrosimov 54'47"1 Germania Andreas Waschburger 54'59"4 Italia Luca Ferretti 55'06"6
10 km (dettagli) Russia Kirill Abrosimov 1h57'46"8 Germania Andreas Waschburger 1h57'48"2 Italia Nicola Bolzonello 1h57'54"0
25 km (dettagli) Bulgaria Petăr Stojčev 5h04'02"3 Portogallo Arseniy Lavrantyev 5h04'05"4 Francia Axel Reymond 5h04'06"3

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal europe.svg Oro Tempo Silver medal europe.svg Argento Tempo Bronze medal europe.svg Bronzo Tempo
5 km (dettagli) Italia Rachele Bruni 1h00"56'9 Grecia Kalliopi Araouzou 1h01'53"5 Rep. Ceca Jana Pechanová 1h01'57"8
10 km (dettagli) Italia Martina Grimaldi 2h12'23"3 Germania Angela Maurer 2h12'24"7 Rep. Ceca Jana Pechanová 2h12'26"1
25 km (dettagli) Italia Alice Franco 5h31'21"9 Spagna Margarita Dominguez 5h31'26"3 Italia Martina Grimaldi 5h31'34"6

Misto[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal europe.svg Oro Tempo Silver medal europe.svg Argento Tempo Bronze medal europe.svg Bronzo Tempo
5 km a squadre (dettagli) Italia Italia
Rachele Bruni
Simone Ercoli
Luca Ferretti
59'04"2 Grecia Grecia
Kalliopi Araouzou
Marios Kalafatis
Georgios Arniakos
59'57"1 Germania Germania
Angela Maurer
Thomas Lurz
Andreas Waschburger
1h00'42"5

Trofeo dei campionati[modifica | modifica wikitesto]

Il trofeo dei campionati (Championships Trophy), assegnato in base ai piazzamenti ottenuti dai primi sedici classificati di ciascun evento (con un massimo di due atleti per nazione)[9], è andato all'Italia, che ha concluso la classifica davanti a Russia e Francia.

Classifica finale[10]:
Paese Tot. M F Sq
Oro Italia Italia 203 80 103 20
Argento Russia Russia 123 66 43 14
Bronzo Francia Francia 106 59 34 13
4 Germania Germania 96 60 21 15
5 Spagna Spagna 95 26 58 11
6 Rep. Ceca Rep. Ceca 87 22 55 10
7 Grecia Grecia 63 18 28 17
8 Ucraina Ucraina 40 28 - 12
9 Paesi Bassi Paesi Bassi 31 31 - -
9 Ungheria Ungheria 28 6 22 -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Piombino sarà la sede degli Europei di nuoto in acque libere nel 2012 (PDF), piombino2012.it, 12 dicembre 2011.
  2. ^ Piombino sede dei Campionati europei di nuoto 2012 (disciplina Fondo), in Corriereetrusco.it, 20 dicembre 2011. URL consultato l'8 marzo 2012.
  3. ^ a b Europei di Piombino - Conferenza stampa, in Federnuoto.it, 07/09/2012. URL consultato il 7 settembre 2012.
  4. ^ Piombino2012.it, Percorso, URL consultato il 12 settembre 2012.
  5. ^ a b (EN) 2012 European Open Water Swimming Championships: “Olympic revenge” for European OWS elite in Piombino, in LEN - Press Releases, 31 agosto 2012. URL consultato il 01/09/2012.
  6. ^ Nuoto Europei di Piombino. Team event rinviato a venerdì 14 settembre, in Federnuoto.it, 13/09/2012. URL consultato il 13 settembre 2012.
  7. ^ (EN) Omegatiming.com, European Open Water Swimming Championships: Entry list by Nation - Men, URL consultato l'11 settembre 2012.
  8. ^ (EN) Omegatiming.com, European Open Water Swimming Championships: Entry list by Nation - Women, URL consultato l'11 settembre 2012.
  9. ^ (EN) Len.eu, LEN - Regulations: European Championships.
  10. ^ (EN) Omegatiming.com, European Open Water Swimming Championships 2012 - Championships Trophy.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Nuoto Portale Nuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nuoto