Battaglia di Carpi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Carpi
Schlacht bei Carpi 1701.png
Data9 luglio 1701
LuogoCarpi d'Adige, vicino a Legnago
EsitoVittoria austriaca
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
30.000 (impiegati 11.300 circa)25.000 (impiegati 1.500 2.000 circa)
Perdite
42 morti (2 ufficiali) 60 70 feriti (7 ufficiali)350 morti oltre 150 feriti 109 prigionieri (9 ufficiali)
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Carpi fu uno scontro militare che ebbe luogo il 9 luglio 1701, nel corso della Guerra di successione spagnola – di cui costituì il primo scontro – e vide fronteggiarsi l'Impero asburgico e il Regno di Francia.

Allo scontro prese parte rimanendo anche leggermente ferito di striscio ad un ginocchio il principe Eugenio di Savoia, perdendo ben due cavalcature. Vi partecipò il futuro maresciallo di Francia René de Froulay de Tessé. Lo scontro cruento costrinse le truppe franco-ispanico-sabaude a ritirarsi il 28 luglio oltre il fiume Oglio. La sconfitta costò il comando al maresciallo di Francia Nicolas de Catinat de La Fauconnerie e fu il preludio alla battaglia di Chiari.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Domenico Carutti, Storia del Regno di Vittorio Amedeo II, Firenze, LE Monnier, 1859. ISBN non esistente
  • (EN) Linda Frey, The Treaties of the War of the Spanish Succession, Westport, Greenwood Press, 1995, ISBN 0-313-27884-9.
  • Guido Gerosa, Il Re Sole. Vita privata e pubblica di Luigi XIV, Mondadori, 1999, ISBN 978-88-04-47181-3.
  • (EN) John Hattendorf, England in the War of the Spanish Succession, New York, Garland Pub, 1987, ISBN 0-8240-7813-6.
  • Franz Herre, Eugenio di Savoia, Milano, Garzanti Editore, 2001, ISBN 88-11-69311-X.
  • (EN) John Lynn, The Wars of Louis XIV, 1667–1714, Longman, 1999, ISBN 0-582-05629-2.
  • (FR) J.J. Pelet, F.E. De Vault, Mémoires militaires relatifs à la guerre de succession d’Espagne sous Louis XIV, Parigi, 1835. ISBN non esistente
  • Franco Verdoglia, La guerra di successione spagnola (1701-1715), Chillemi, 2009, ISBN 978-88-96522-14-1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra