René de Froulay de Tessé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
René de Froulay de Tessé

René de Froulay de Tessé (Le Mans, 14 maggio 1648Yerres, 30 marzo 1725) è stato un militare e diplomatico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fin da giovane fu indirizzato verso una carriera militare. Fu uno dei protagonisti della Guerra di successione spagnola, durante la quale si distinse nella battaglia di Carpi del 1701 e nell'assedio di Tolone (1707).

Come diplomatico, tra il 1693 e il 1696 condusse dei negoziati segreti con Vittorio Amedeo II di Savoia che portarono al trattato di Ryswick e al matrimonio tra Vittorio Amedeo e Anna Maria d'Orléans, nipote di Luigi XIV.

Nel 1708 fu ambasciatore a Roma.

Nel 1724 fu ambasciatore in Spagna, dove convinse Filippo V a riprendere il trono dopo la morte prematura del figlio e successore Luigi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100214133 · ISNI (EN0000 0001 1478 5708 · GND (DE172414636 · BNF (FRcb11997230w (data) · CERL cnp00971265