Béla Révész

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Béla Révész
Nazionalità Ungheria Ungheria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1915 - giocatore
1934 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1907-1915MTK Budapest? (?)
Nazionale
1909-1915 Ungheria Ungheria 8 (0)
Carriera da allenatore
1923-1924 Alessandria
1924-1925 Derthona
1928-1929 MTK Budapest
1930-1931 Alessandria
1931-1932 Triestina
1933-1934 Bianco e Blu.svg III Kerületi
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Béla Révész (Budapest, 8 febbraio 1887 – ...) è stato un calciatore e allenatore di calcio ungherese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1909 e il 1915 giocò nel MTK di Budapest; vanta otto presenze con la Nazionale austro-ungarica[1]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Esordì in Italia nel 1923, chiamato ad allenare l'Alessandria; ebbe il merito di valorizzare gli emergenti Giovanni Ferrari ed Elvio Banchero nella fortunata stagione 1923-1924. Nell'anno successivo seguì il Derthona[2].

Ritornato in Ungheria, allenò l'MTK[3], con cui vinse il campionato 1928-1929[4].

Nel 1931 fu reingaggiato dall'Alessandria, in Serie A. Allenò poi la Triestina e collaborò poi con la FIGC a Roma. Lasciato l'incarico per motivi di salute, allenò poi in patria il III Kerületi[5].

Caso di omonimia[modifica | modifica wikitesto]

Negli stessi anni operava in Italia il quasi omonimo Geza Révész, che allenò il Livorno in A e varie formazioni nelle serie inferiori[6].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

MTK Budapest: 1907-1908, 1913-1914
MTK Budapest: 1909-1910, 1910-1911, 1911-1912, 1913-1914

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

MTK Budapest: 1928-1929

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] Statistiche su eu-football.info
  2. ^ Gli allenatori del Derthona, Derthona.it. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  3. ^ [2] Tabellini su iffhs.de
  4. ^ «L'Hungaria Campione d'Ungheria», da «Il littoriale» - 21 giugno 1929, pg. 5.
  5. ^ «Una vecchia conoscenza: Bela Revesz», da «Il littoriale» - 29 maggio 1934, pg. 4.
  6. ^ [3] Scheda di Geza Révész su rovigocalcio.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ugo Boccassi, Enrico Dericci, Marcello Marcellini. Alessandria U.S.: 60 anni. Milano, G.E.P., 1973.