Attilio Marcora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Attilio Marcora
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1918-1921 Pro Patria 24 (3)
1921-1922 Saronno ? (?)
1922-1924 Legnano 43 (2)
1924-1928 Pro Patria 44 (4)
1928-1930 Varese ? (?)
1930-1931 Seregno ? (?)
1931-1932 Galliate ? (?)
1933-1934 Seregno ? (?)
1934-1935 Varese ? (?)
Nazionale
1921 Italia Italia 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Attilio Marcora (18991979) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Chiamato Càramela, giocava come ala destra. Era molto veloce e con un tiro potente.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordì nel 1919 con la maglia della Pro Patria in Promozione. Subito promosso in Prima Categoria, Marcora disputa una stagione sempre con la squadra di Busto Arsizio e poi passa al Saronno. Con la squadra degli amaretti disputa due stagioni nella massima categoria.

Gioca in seguito con il Legnano e nel 1924-25 torna alla Pro Patria. Militò poi nel Varese[1], nel Seregno[2], nel Galliate[3] e di nuovo nel Varese, fino al 1935.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 novembre 1921 esordisce con la maglia della Nazionale italiana: l'allenatore Aldo Cevenini gli dà la maglia numero 7 per la gara di Ginevra contro la Svizzera, terminata 1-1.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Pro Patria: 1919-1920
Pro Patria: 1926-1927

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
06/11/1921 Ginevra Svizzera Svizzera 1 – 1 Italia Italia Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Liste di trasferimento su Il Littoriale, 8 agosto 1930, pag.6
  2. ^ Elenco dei calciatori italiani autorizzati a cambiare società nella prossima stagione, da «Il Littoriale», 7 agosto 1931, pp. 4-5
  3. ^ Elenco dei calciatori italiani autorizzati a cambiare società nella prossima stagione, da «Il Littoriale», 23 luglio 1932, pp. 4-5
  4. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1935-36, da «Il Littoriale», 6 agosto 1935, pp. 4-5

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio 2004, Panini, Modena, 2003, pp. 647 e 759.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]