Atletica leggera ai Giochi della XXX Olimpiade - Lancio del martello maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Lancio del martello maschile
Londra 2012
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Londra
Periodo 3 - 5 agosto 2012
Partecipanti
Podio
Medaglia d'oro Krisztián Pars Ungheria Ungheria
Medaglia d'argento Primož Kozmus Slovenia Slovenia
Medaglia di bronzo Kōji Murofushi Giappone Giappone
Edizione precedente e successiva
Pechino 2008 Rio de Janeiro 2016
Atletica leggera ai
Giochi di Londra 2012
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini donne
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

Ai Giochi della XXX Olimpiade, la competizione del lancio del martello maschile si è svolta dal 3 al 5 agosto presso lo Stadio Olimpico di Londra.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior atleta in attività 84,86 m 2003 Giappone Kōji Murofushi Presente
Campione olimpico 2008 82,02 m Slovenia Primoz Kozmus Presente
Campione mondiale 2011 81,24 m Giappone Kōji Murofushi Presente
Primatista stagionale[E 1] 82,28 m (24/5) Ungheria Krisztián Pars Presente
  1. ^ Alla data del 20 luglio 2012

La gara[modifica | modifica wikitesto]

I favoriti sono Primoz Kozmus (Slo) e Krisztián Pars (Ung). Il giapponese Kōji Murofushi, campione del mondo 2011, è arrivato a Londra con una sola gara all'attivo. Non sembra poter lottare per l'oro.
In Qualificazione, comunque, le prime tre posizioni appartengono proprio a loro: 79,37 metri per Pars, 78,48 per Murofushi e 78,12 per Kozmus.

I tre sono anche i protagonisti della finale. Al primo turno il miglior lancio è di Pars: 79,14. Kozmus è secondo con 78,97. Pars si migliora ulteriormente alla terza prova oltrepassando la linea degli 80 metri (80,59). Rimarrà l'unico lancio oltre tale quota. Al quinto lancio Kozmus conferma la seconda posizione con 79,36. Murofushi respinge l'attacco dell'ucraino Sokyyrskiyy con un lancio al terzo turno di 78,71 ma poi non è capace di migliorarsi.

Per l'Ungheria è il primo titolo olimpico nel lancio del martello.
I tre atleti saliti sul podio sono gli stessi di Daegu 2011 ma in un diverso ordine.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Atleta Paese Risultato Note
Oro Krisztián Pars Ungheria Ungheria 79,14 78,33 80,59 79,70 79,28 78,88 80,59
Argento Primož Kozmus Slovenia Slovenia 78,97 x x x 79,36 78,59 79,36
Bronzo Koji Murofushi Giappone Giappone x 78,16 78,71 78,09 77,12 76,47 78,71
4 Olexiy Sokyyrskiyy Ucraina Ucraina 76,51 78,25 x x x 76,99 78,25
5 Lukáš Melich Rep. Ceca Repubblica Ceca 76,73 75,67 77,17 76,28 18,90 x 77,17
6 Szymon Ziółkowski Polonia Polonia 75,69 74,95 76,30 76,88 77,10 75,86 77,10
7 Nicola Vizzoni Italia Italia 75,75 75,84 75,41 76,07 75,79 x 76,07
8 Kibwe Johnson Stati Uniti Stati Uniti d'America 73,31 74,95 x - - - 74,95
9 Dilshod Nazarov Tagikistan Tagikistan 70,00 70,88 73,80 - - - 73,80
10 Valerij Śvjatocha Bielorussia Bielorussia 73,13 72,78 72,42 - - - 73,13
11 Alexander Smith Regno Unito Regno Unito 69,74 72,87 71,47 - - - 72,87
Kirill Ikonnikov Russia Russia 77,86 x 77,81 74,60 x 77,46 77,86 sq

Note[modifica | modifica wikitesto]


Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera