Atletica leggera ai Giochi della XI Olimpiade - 10000 metri piani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
10000 metri piani
Berlino 1936
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Berlino
Periodo 2 agosto 1936
Partecipanti 30 da 18 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Ilmari Salminen Finlandia Finlandia
Medaglia d'argento Arvo Askola Finlandia Finlandia
Medaglia di bronzo Volmari Iso-Hollo Finlandia Finlandia
Edizione precedente e successiva
Los Angeles 1932 Londra 1948
Atletica leggera ai
Giochi di Berlino 1936
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prova multipla
Decathlon uomini

La competizione dei 10000 metri piani maschili di Atletica leggera ai Giochi della XI Olimpiade si è disputata il giorno 2 agosto 1936 allo Stadio Olimpico di Berlino.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Primatista mondiale 30'06"2 1924 Finlandia Paavo Nurmi Ritirato
Campione europeo 1934 31'02"6 Finlandia Ilmari Salminen Presente
Primatista stagionale[t 1] 30'41"6 Giappone Kohei Murakoso Presente
Vincitore dei Trials USA 31'06"9 Donald Lash Presente
  1. ^ Fino al 1º agosto.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Finale diretta con 30 partenti.
I finlandesi mostrano una superiorità assoluta, controllano la gara dall'inizio alla fine, e sprintano tra di loro per il titolo.
Due anni prima, agli Europei, Salminen aveva prevalso di poco su Askola. A Berlino si ripete un finale identico.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo
Oro Ilmari Salminen 33 Finlandia Finlandia 30'15"4
Argento Arvo Askola 26 Finlandia Finlandia 30'15"6
Bronzo Volmari Iso-Hollo 29 Finlandia Finlandia 30'20"2
4 Kohei Murakoso 30 Giappone Giappone 30'25"0
5 Alec Burns 28 Gran Bretagna Gran Bretagna 30'58"2
6 Juan Carlos Zabala 24 Argentina Argentina 31'22"0
7 Max Gebhardt 32 Germania Germania 31'29"6
8 Don Lash 23 Stati Uniti Stati Uniti d'America 31'39"4
9 Odd Rasdal 25 Norvegia Norvegia 31'40"4
10 Harry Siefert 25 Danimarca Danimarca 31'52"6
11 Giuseppe Beviacqua 21 Italia Italia 31'57"0
12 János Kelen 25 Ungheria Ungheria 32'01"0
13 Henning Sundesson 27 Svezia Svezia 32'11"8
14 Józef Noji 26 Polonia Polonia 32'13"0
15 Rudolf Wöber 24 Austria Austria 32'22"0
16 Eino Pentti 29 Stati Uniti Stati Uniti d'America 32'23"0
17 Ludvík Bombík 23 Cecoslovacchia Cecoslovacchia 32'24,0
18 Lucien Tostain 26 Francia Francia 32'24,2
19 André Sicard 21 Francia Francia 32'25,0
20 André Lonlas 26 Francia Francia 32'58"0
21 Walter Schönrock 24 Germania Germania 32'59"0
22 Josef Siegers 28 Germania Germania
- Pierre Bajart 22 Belgio Belgio
- Scotty Rankine 27 Canada Canada
- Milton Wallace Canada Canada
- William Eaton 27 Gran Bretagna Gran Bretagna
- Stanley Wudyka 26 Stati Uniti Stati Uniti d'America
- Fusashige Suzuki 22 Giappone Giappone
Rit. Raunaq Singh Gill 26 India Britannica India
Rit. John Potts 29 Gran Bretagna Gran Bretagna

Salminen è il primo atleta della storia a bissare il titolo europeo con l'alloro olimpico.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Organisationskomitee für die XI. Olympiade Berlin 1936 e. V., Athletics (PDF), in The XIth Olympic Games Berlin, 1936 Official Report Volume 1, Berlino, 1937, pp. 601-704. URL consultato il 7 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]