Atletica leggera ai Giochi della XI Olimpiade - Lancio del martello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Lancio del martello
Berlino 1936
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Berlino
Periodo 3 agosto 1936
Partecipanti 27 da 16 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Karl Hein Germania Germania
Medaglia d'argento Erwin Blask Germania Germania
Medaglia di bronzo Fred Warngård Svezia Svezia
Edizione precedente e successiva
Los Angeles 1932 Londra 1948
Atletica leggera ai
Giochi di Berlino 1936
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prova multipla
Decathlon uomini

La competizione del lancio del martello maschile di Atletica leggera ai Giochi della XI Olimpiade si è disputata il giorno 3 agosto 1936 allo Stadio Olimpico di Berlino.

L'eccellenza mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Campione olimpico 1932 53,92 Irlanda Patrick O'Callaghan Rit. 1935
Primatista europeo 56,67 (1933) Irlanda Patrick O'Callaghan Rit. 1935
Campione europeo 1934 50,34 Finlandia Ville Pörhölä Presente
Vincitore selezioni USA 52,41 Henry Dreyer Presente


Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione
46,00 m

Diciassette atleti ottengono la misura richiesta.
Nessuna misura viene ufficializzata.

Non raggiungono la misura richiesta
Atleta Nazione
Emil Janausch Austria Austria
Assis Naban Brasile Brasile
Norman Drake Gran Bretagna Gran Bretagna
Khristos Dimitropoulos Grecia Grecia
Eiichiro Matsuno Giappone Giappone
Hans Houtzager Paesi Bassi Paesi Bassi
Jaroslav Eliáš Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Jaroslav Knotek Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Milan Stepišnik Jugoslavia Jugoslavia

Finale[modifica | modifica wikitesto]

È assente il bicampione olimpico Pat O'Callaghan perché dal 1935 la Federazione irlandese non è più riconosciuta dalla IAAF. I due favoriti sono quindi i tedeschi Karl Hein e Erwin Blask.
Gli atleti di casa conducono la gara fin dal primo turno. Blask lancia 52,55 poi 55,04. Hein non riesce subito a replicare. Ma nei tre lanci di finale azzecca una progressione che lo porta prima a 54,70, poi a 54,85 e infine a 56,49. Hein vince l'oro con il nuovo record olimpico.

Pos. Atleta Età Nazione Misura Lanci di finale
Oro Karl Hein 28 Germania Germania 56,49 Record olimpico 52,13 52,44 n 54,70 54,85 56,49
Argento Erwin Blask 26 Germania Germania 55,04 52,55 55,04 n 54,10 54,48 n
Bronzo Fred Warngård 29 Svezia Svezia 54,83 52,05 52,98 54,03 54,83 53,30 50,61
4 Gustaf Alfons Koutonen 25 Finlandia Finlandia 51,90 n 50,01 51,90 49,11 49,91 n
5 William Rowe 23 Stati Uniti Stati Uniti d'America 51,66 51,53 51,04 49,29 50,32 51,66 n
6 Donald Favor 23 Stati Uniti Stati Uniti d'America 51,01 50,78 50,02 51,01 48,48 50,33 47,71
7 Bernhard Greulich 33 Germania Germania 50,61 50,19 n 50,61
8 Koit Annamaa 23 Estonia Estonia 50,46 48,77 49,54 50,46
9 Henry Dreyer 25 Stati Uniti Stati Uniti d'America 50,42 49,81 n 50,42
10 Sulo Heino 27 Finlandia Finlandia 49,93 49,93 47,15 48,30
11 Ville Pörhölä 38 Finlandia Finlandia 49,89 45,35 n 49,89
12 Gunnar Jansson 38 Svezia Svezia 49,28 49,21 48,49 49,28
13 Isao Abe 24 Giappone Giappone 49,01 47,40 41,83 49,01
14 Evert Linné 25 Svezia Svezia 47,61 n 47,25 47,61
15 Giovanni Cantagalli 22 Italia Italia 47,42 45,21 47,42 45,08
16 Joseph Wirtz 24 Francia Francia 45,69 n 44,82 45,69
17 Anton Barticevic 30 Cile Cile 45,23 n 43,02 45,23

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Organisationskomitee für die XI. Olympiade Berlin 1936 e. V., Athletics (PDF), in The XIth Olympic Games Berlin, 1936 Official Report Volume 2, Berlino, 1937, pp. 601-704. URL consultato il 7 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]