Antonio de la Torre (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio de la Torre nel 2018

Antonio de la Torre Martín (Malaga, 18 gennaio 1968) è un attore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in giornalismo, inizia a lavorare come giornalista sportivo anche se la sua ambizione era quella di diventare attore. Finalmente nel 1994 ottiene il suo primo ruolo cinematografico nel film I peggiori anni della nostra vita al quale seguono alcuni lavori in televisione. Il grande successo arriva nel 2006 quando partecipa al film Azuloscurocasinegro grazie al quale viene premiato con il primo Premio Goya. Una seconda nomination al Premio Goya arriva nel 2010 grazie al film Ballata dell'odio e dell'amore diretto da Álex de la Iglesia per il quale aveva lavorato in numerosi film.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN73629719 · ISNI (EN0000 0001 1461 794X · LCCN (ENno2007041440 · GND (DE1023053764 · BNF (FRcb15580129c (data) · NLA (EN52574881 · WorldCat Identities (ENno2007-041440