Una notte di 12 anni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una notte di 12 anni
Una notte di 12 anni.jpg
Antonio de la Torre in una scena del film
Titolo originaleLa noche de 12 años
Lingua originalespagnolo
Paese di produzioneUruguay, Spagna, Argentina, Francia, Germania
Anno2018
Rapporto1.85 : 1
Generedrammatico, biografico, storico
RegiaÁlvaro Brechner
SceneggiaturaÁlvaro Brechner
ProduttoreMariela Besuievsky, Philippe Gompel, Birgit Kemner, Vanessa Ragone, Fernando Sokolowicz
Produttore esecutivoCecilia Mato, Mariana Secco
Casa di produzioneAlcaravan, Haddock Films, Hernández y Fernández Producciones Cinematográficas, Manny Films, Mondex&cie, Movistar+, Salado Media, Tornasol Films, ZDF/Arte
Distribuzione in italianoBiM Distribuzione
FotografiaCarlos Catalán
MontaggioIrene Blecua, Nacho Ruiz Capillas
MusicheFederico Jusid
ScenografiaLaura Musso
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Una notte di 12 anni (La noche de 12 años) è un film del 2018 scritto e diretto da Álvaro Brechner.

Basato sul libro Memorie del calabozo. 13 anni sottoterra (Memorias del calabozo), il film racconta gli anni di prigionia e isolamento dei dirigenti tupamaros José "Pepe" Mujica, Mauricio Rosencof e Eleuterio Fernández Huidobro, interpretati rispettivamente da Antonio de la Torre, Chino Darín e Alfonso Tort.

Il film è stato selezionato per rappresentare l'Uruguay ai premi Oscar 2019 nella categoria Oscar al miglior film in lingua straniera.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1973 in Uruguay, in piena dittatura militare, tre uomini appartenenti ai Tupamaros, un gruppo di guerriglia urbana, furono imprigionati nei calabozos, dove per oltre 12 anni hanno subito torture fisiche e psicologiche, in totale isolamento.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Alberto Barbera, Alfonso Tort, Antonio de la Torre e Alvaro Brechner

Il film è stato presentato il 1º settembre 2018 nella sezione "Orizzonti" alla 75ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.[2] È stato distribuito in Uruguay il 20 settembre 2018 e in Argentina la settimana seguente, mentre nella sale cinematografiche spagnole ha debuttato il 23 novembre 2018 e in Italia il 10 gennaio 2019.[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) La noche de 12 años: lo más visto del fin de semana y seleccionada por Uruguay para el Oscar, elobservador.com.uy. URL consultato il 18 marzo 2019.
  2. ^ Una notte di 12 anni, bestmovie.it. URL consultato il 18 marzo 2019.
  3. ^ Una notte di 12 anni, comingsoon.it. URL consultato il 18 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema