Allan Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Allan Brown
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1944-1950East Fife62 (20)
1950-1956Blackpool157 (68)
1956-1960Luton Town151 (51)
1960-1962Portsmouth69 (8)
1964-1966Wigan67 (22)
Nazionale
1950-1954 Scozia Scozia 13 (5)
Carriera da allenatore
1964-1966Wigan
1966-1969Luton Town
1969-1971Torquay Utd
1972-1973Bury
1973-1975Nottingham Forest
1976-1978Blackpool
1981-1982Blackpool
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Allan Duncan Brown (Kennoway, 12 ottobre 1926Richmond upon Thames, 19 aprile 2011) è stato un calciatore e allenatore di calcio scozzese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera professionistica nella squadra dell'East Fife nel 1944; nell'ultimo anno di permanenza nella formazione di Methil, il 1950, conquistò la Scottish League Cup.

Nel mese dicembre 1950 si trasferì al Blackpool. Con la formazione del Lancashire conquistò nel 1953 la FA Cup, battendo per 4-3 il Bolton nella partita che viene ricordata come la Matthews Final dal nome del calciatore simbolo di quel Blackpool, il futuro primo Pallone d'oro, Sir Stanley Matthews.[1]

Nel febbraio 1957 lo scozzese si trasferì al Luton Town; nel 1959, con questo club raggiunse una nuova finale di FA Cup, uscendo sconfitto dal Nottingham Forest.

Nel marzo 1961 passò al Portsmouth, dove rimase fino al 1962. Dopo due anni di inattività, tornò a giocare nel 1964, militando per due anni nel Wigan Athletic, affiancando alla sua carriera da calciatore, quella da allenatore, che divenne dal 1966, con il trasferimento al Luton Town, impiego a tempo pieno. Allenò successivamente anche Torquay United, Bury, Nottingham Forest e, a due riprese, Blackpool.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale scozzese disputò 13 incontri (il primo dei quali, ancora come giocatore dell'East Fife[2], nel 1950 contro la Svizzera) mettendo a segno 5 reti[3]. Partecipò al mondiale di calcio, nel 1954 in Svizzera.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Blackpool: 1953
East Fife: 1950

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Matthews Final, bbc.co.uk. URL consultato il 26 gennaio 2010.
  2. ^ Part Six - The Halcyon Years, eastfife.org (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2009).
  3. ^ Allan Brown-A Squad, scottishfa.co.uk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]