Aldo Ferrari (storico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Aldo Ferrari (filologo))
Jump to navigation Jump to search

Aldo Ferrari (Ancona, 29 luglio 1961[1]) è un docente, storico e politologo italiano specializzato in armenistica e slavistica.

Note biografiche[modifica | modifica wikitesto]

Insegna Lingua e Letteratura Armena, Storia della Cultura Russa e Storia del Caucaso e dell'Asia centrale presso l'Università Ca' Foscari di Venezia.

Per l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) di Milano dirige il Programma di Ricerca su Russia, Caucaso e Asia Centrale.

È stato presidente dell'Associazione per lo Studio in Italia dell'Asia Centrale e del Caucaso (ASIAC).

Ha scritto decine di libri; e molti articoli su riviste, libri, atti di convegni e cataloghi di mostre. Inoltre è stato curatore editoriale di molti altri libri[2].

Opere scelte[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldo Ferrari, su aracneeditrice.it, Aracne editrice. URL consultato l'8 luglio 2017 (archiviato l'8 luglio 2017).
  2. ^ FERRARI Aldo, su unive.it, Università Ca' Foscari Venezia. URL consultato l'8 luglio 2017 (archiviato l'8 luglio 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90193263 · ISNI (EN0000 0001 1451 4887 · SBN IT\ICCU\CFIV\210586 · LCCN (ENn2003018065 · GND (DE1158519885 · BNF (FRcb12533733j (data) · BAV ADV12128403 · WorldCat Identities (ENn2003-018065