Alberto Cotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alberto Cotti in gioventù.

Alberto Cotti, noto anche con lo pseudonimo di Partigiano D'Artagnan (San Giovanni in Persiceto, dicembre 19212015), è stato un partigiano e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cotti ha vissuto la Seconda guerra mondiale sul fronte orientale e ha successivamente combattuto come partigiano durante la lotta di liberazione dal Fascismo. Nel 1990 ha scritto il romanzo autobiografico Storia di un Partigiano Persicetano, una raccolta di ricordi e testimonianze di quanto da lui vissuto. Il romanzo è oggi noto anche con il titolo Il Partigiano D'Artagnan a seguito della riedizione del 1994 a cura del Comune di San Giovanni in Persiceto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alberto Cotti, Storia di un Partigiano Persicetano, 1990

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN313283092 · LCCN (ENn2014076792 · WorldCat Identities (ENlccn-n2014076792