African Airlines Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
African Airlines Association
AbbreviazioneAFRAA
TipoAssociazione
FondazioneAprile 1968
ScopoAssociazione commerciale tra compagnie aeree
Sede centraleKenya Nairobi
Lingua ufficialeinglese, francese
Sito web

La African Airlines Association (Francese: Association Aérienne Africaine), anche conosciuta con il suo acronimo AFRAA, è un'associazione tra compagnie aeree africane delle nazioni facenti parti dell'Unione Africana. Fondata ad Accra, in Ghana nel 1968, oggi ha sede a Nairobi, in Kenya. L'obiettivo principale di AFRAA è di stabilire e facilitare la collaborazione tra le compagnie aeree africane.

La formazione dell'African Airlines Association è stato il risultato storico dello sviluppo economico e sociale africano. All'inizio degli anni Sessanta, un grande numero di stati africani hanno avuto l'indipendenza politica e hanno creato la loro compagnia di bandiera. La maggior parte di queste compagnie aeree sono anche diventate membri dell'IATA.

Persone di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Il management di AFRAA include Dr. Elijah Chingosho (segretario generale), Dr. Koussai Mrabet (direttore commerciale e industriale) e Mrs. Juliet Indetie (vice-segretario amministrativo e finanziario).

Paesi membri[modifica | modifica wikitesto]

Questa è la lista di paesi membri dell'AFRAA aggiornata a gennaio 2019:[1]

Compagnia aerea Paese Anno adesione AFRAA
Afriqiyah Airways Libia 2002
Air Algérie Algeria 1968
Air Botswana Botswana 1991
Air Burkina Burkina Faso 2002
Air Ivoire Costa d'Avorio 2002
Air Madagascar Madagascar 1975
Air Malawi Malawi 1968
Air Mali Mali 1968
Air Mauritius Mauritius 1985
Air Namibia Namibia 2000
Air Seychelles Seychelles 1993
Air Tanzania Tanzania 1977
Air Zimbabwe Zimbabwe 1981
Camair-Co Camerun 2012
CEIBA Intercontinental Airlines Guinea Equatoriale 2011
ECAir Rep. del Congo 2012
EgyptAir (SA) Egitto 1968
Eritrean Airlines Eritrea 2011
Ethiopian Airlines (SA) Etiopia 1968
Kenya Airways (ST) Kenya 1977
LAM Mozambique Airlines Mozambico 1976
Libyan Airlines Libia 1968
Nile Air Egitto 2016
Precision Air Tanzania 2006
Royal Air Maroc Marocco 1977
RwandAir Ruanda
South African Airways (SA) Sudafrica 1994
South African Express Sudafrica 2003
Sudan Airways Sudan 1968
Starbow Airlines Ghana 2012
TAAG Angola Airlines Angola 1978
Toumaï Air Tchad Ciad 2007
Tunisair Tunisia 1968

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Current Members – AFRAA, su afraa.org. URL consultato il 25 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione