Xenu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella dottrina di Scientology Xenu (o Xemu)[1][2] secondo quanto scrisse L. Ron Hubbard, il fondatore stesso della dottrina di Scientology, era il feroce governatore supremo della Confederazione Galattica (fondata 95 milioni di anni fa)[3] che, circa 75 milioni di anni fa, si rese autore di un genocidio galattico portando sulla Terra diversi miliardi di alieni facendoli viaggiare su velivoli simili ai nostri DC-8 (solo che invece dei motori normali avevano dei razzi, Hubbard sosteneva che tale aereo veniva usato milioni di anni fa come navicella spaziale per trasportare gli individui nei vari luoghi della Confederazione) e uccidendoli all'interno di diversi vulcani usando delle bombe ad idrogeno.

La storia (conosciuta anche come Il Muro del Fuoco), è contenuta nel corso per diventare OT3 (Operating Thetan 3), è una dottrina appartenente alla cosiddetta Advanced Technology di Scientology. Emerse per la prima volta durante una lezione confidenziale del 3 ottobre 1968 tenutasi sulla nave Apollo nel corso di una discussione sugli "Assist" (tecniche di guarigione spirituale). Gli scientologist che arrivano a questo livello ritengono che gli spiriti di questi alieni siano ancora presenti oggi e vivono attaccati ai corpi delle persone causando loro danni spirituali[4][5]. I membri di Scientology negano l'esistenza di questa storia. Tuttavia una prima ammissione dell'esistenza di questa figura nella dottrina di Scientology si ha nel marzo del 2009 da parte del portavoce di Scientolgy Tommy Davis.[6] Nathan Baca, giovane reporter dell'affiliata ABC di Palm Springs, la KESQ-TV , cominciò a leggere il manoscritto di Hubbard ad alta voce e riuscì a far dire a Davis: «Sì, conosco quel materiale.»[7] Inoltre, dal 2008 è reperibile su Internet la conferenza audio della durata di un'ora, 28 minuti e 28 secondi registrata nel 1968 a bordo della nave Apollo, dove si sente la voce di Hubbard raccontare ai suoi seguaci la storia di Xenu.[8]

La storia[modifica | modifica sorgente]

« In quel particolare periodo e spazio si andava in giro con abiti che assomigliavano in modo impressionante a quelli che si indossano in questo preciso momento. E le automobili che si guidavano sembravano esattamente quelle di oggi, e anche i treni, le barche sembravano gli stessi. Più o meno anni '50, '60… . »

Secondo Hubbard, 75 milioni di anni fa esisteva una confederazione di 21 stelle e 76 pianeti, inclusa la Terra, che però in quei giorni veniva chiamata Teegeeack, conosciuta anche come Il Posto delle Bombe, oppure Il Posto del Male. La Confederazione Galattica era governata da Xenu (chiamato da Hubbard anche Xemu).

« E c'era davvero del malumore, e poi della confusione, e così via prima che accadesse il R6. Successe che gli Ufficiali Leali erano il corpo, il corpo elettivo, e venivano chiamati Ufficiali Leali ed erano lì per proteggere i popoli e così via. Ed avevano eletto un tizio di nome Xenu, dovrebbe essere pronunciato X-E-N-U, l'avevano eletto come "capoccione" supremo, e stavano per revocargli l'elezione. Lui approfittò degli ultimi istanti in cui ricopriva l'incarico per "fargli le scarpe". »

La sovrappopolazione era diventata un problema serio, che Xenu risolse uccidendo molti degli abitanti della confederazione. Hubbard stimò che i 76 pianeti avevano in media 178 miliardi di abitanti ciascuno (alcuni addirittura fino a 250 miliardi). Con l'aiuto delle truppe e dei rinnegati, Xenu assunse pieno controllo per annientare la gente e gli Ufficiali Leali.

« Approfittò di questi ultimi istanti per fare un gran casino. Lui, naturalmente, aveva diversi uomini chiave che gli erano molto vicini. Era un Soppressivo, coinvolse dei Soppressivi, aveva questi amministratori e roba del genere e capi dei pianeti che ricoprivano vari incarichi. Per prima cosa radunò tutti questi cowboy dal cappello bianco e se ne sbarazzò velocemente, e poi procedette con le truppe, che non sapevano cosa cavolo stessero facendo ma dava tutti questi falsi ordini, le truppe ricevevano questi ordini contro la popolazione, dovevano radunare tutti. Rat-a-tat-tat-ta-tat-tat. »

Poi, con l'aiuto degli psichiatri, convocò miliardi di persone per un'ispezione delle tasse sul reddito, e invece li paralizzò con delle iniezioni di una mistura di alcol e glicole.

« Uno degli stratagemmi che usarono fu di dire che dovevano presentarsi per un'indagine fiscale. Gli Stati Uniti hanno copiato questa procedura per le tasse sul reddito - si tratta semplicemente di R6. Questi qui sono soltanto un gruppetto di psicotici che stanno drammatizzando. Li scaraventò in astronavi che erano copie esatte dei DC8, l'aereo DC8 è la copia esatta delle astronavi di quell'epoca. E non ci sono differenze, se non che i DC8 hanno ventilatori ed eliche, mentre le astronavi non le avevano »

La gente fu uccisa e i Thetan (o spiriti) furono portati sulla Terra, dove furono posizionati nei pressi dei vulcani delle Hawaii dove furono fatti esplodere con bombe all'idrogeno.

« Misero questa gente dentro dei contenitori e così via, poi li scaricarono e poi fecero esplodere delle bombe all'idrogeno sulla cima di ogni vulcano importante che c'è su questo particolare pianeta. E quando esplosero, i thetans esplosero nell'aria. E dopo la bomba venne issato sull'area un nastro elettronico, che era una specie di onda fissa. I tremendi venti del pianeta soffiarono ogni thetan dritto lì, in quelle particolari zone di vuoto che erano state create. Poi furono tirati giù, impacchettati e posti di fronte a proiettori che, con suoni e immagini a colori, diedero loro l'implant che ora conoscente come il Clearing Course. Poi venne implantata la Traccia Intera, che conoscete come OT II. »

I thetan furono raccolti in nastri elettronici, impacchettati in grappoli qui vennero sottoposti a 36 giorni di induzione ipnotica con fili e altre semplici apparecchiature (nel loro stato di shock erano sufficienti). Le induzioni ipnotiche contenevano perversioni sessuali e varie nozioni religiose come Dio, il Diavolo e la morte in croce di Cristo, per fare in modo che gli spiriti non potessero lasciare la Terra e non ricordassero mai i crimini perpetrati da Xenu.

« Dopo questo, però, quasi tutti i rimanenti 36 giorni che poi è la maggior parte di essi, vennero occupati da un film supercolossal a tre dimensioni che aveva a che fare con Dio, il diavolo, la space opera ecc. e abbiamo una completa registrazione di ciò che è. Va avanti per circa 36 giorni e poi questi poveri bastardi vennero lasciati andare, ah no scusate! Vennero nuovamente impacchettati e i contenitori furono mescolati così c'erano due zone di smistamento - una era Las Palmas e l'altra era ad Hawaii. E in queste due zone di smistamento prendevano campioni da ogni area vulcanica e li mettevano in piccole scatole e avevano una catena di montaggio. E a Las Palmas corre proprio sotto la strada principale di Las Palmas. »

Ma ormai era tardi: scoppiò la rivolta e Xenu venne catturato dopo sei anni di battaglia dagli Ufficiali Leali scampati al genocidio e imprigionato (lo sarebbe tuttora) su un ignoto pianeta orbitante intorno a una delle stelle visibili dalla Terra, dentro una montagna circondata da un campo magnetico generato da una batteria eterna.

Ormai però il danno era già fatto: negli ultimi 75 milioni di anni questi thetan impiantati si sono attaccati a migliaia agli esseri umani qui sulla Terra, e sono i body thetan impacchettati insieme a grappoli (clusters).

Un grappolo è una raccolta di thetan corporei che comprendono un capo e un capo alterno. Il grappolo si concepisce come individuo. Secondo OT 3 (Thetan Operante 3), ognuno sulla Terra è fatto di una raccolta di tali grappoli (Hubbard dice che chiunque segua il corso OT 3 troverà centinaia di thetan corporei).

In OT 3, l'individuo trova i thetan corporei localizzando ogni sensazione di pressione o di massa nel suo corpo. In quanto al grappolo, viene indirizzato telepaticamente, e portato attraverso l'incidente che ha dato origine alla sua formazione, 75 milioni di anni fa. Una volta che questo è fatto, i thetan corporei individuali dovrebbero essere disponibili a farsi portare attraverso lo stesso incidente o l'incidente d'ingresso in questo universo. Questo viene chiamato incidente uno, e presumibilmente avvenne quattro quadrilioni di anni fa. Questo incidente è descritto nei manuali come forte rumore-onda di luce-esce un cocchio, gira a destra e a sinistra-esce un cherubino-suona il corno, si avvicina-serie di rumori di qualcosa che va in frantumi-il cherubino scompare (si ritira)-l'oscurità scende sul thetan. La maggior parte degli scientologist non è certa dell'esatta definizione di cherubino.

I seguaci di Scientology passano giorni o anni a trattare i thetan corporei. I materiali di Scientology di diverse date affermano che alla fine di OT 3 l'individuo sarà stabilmente esteriore, libero dalla sopraffazione, e avrà un ricordo totale del suo intero ciclo di incarnazioni, da quattro quadrilioni di anni fa fino al presente. I materiali segreti, visionati solo da quelli che vedono il corso, danno il "fenomeno finale" come una grande vittoria, esortando la persona a entrare rapidamente nel corso successivo.

I membri della Chiesa entrano in contatto telepatico con questi thetan e gli fanno ricordare i crimini di Xenu. In questo modo, secondo Hubbard, i thetan si staccano e possono incarnarsi in altri corpi ed entrare in uno dei giochi della vita (i thetan pensano di essere degli individui solo se incarnati in un corpo: nel mondo in cui viviamo, giacché i thetan hanno dimenticato la loro autentica identità spirituale, essi credono di essere soltanto dei corpi).

« È verissimo che 75 milioni di anni fa, su questo pianeta e sugli altri 75 pianeti che formano questa confederazione, accadde un’enorme catastrofe. Da quel momento in poi è stato un deserto, ed è toccato ad una manciata di uomini tentare di portare la sua tecnologia fino al livello in cui qualcuno potesse avventurarsi in quest’impresa, penetrare nella catastrofe e annullarla. Siamo a buon punto verso il raggiungimento di questa meta.[9] »
(Giornale di Ron ‘67, registrazione del 20 settembre 1967)

Hubbard ammonì nei suoi scritti che chiunque avesse letto queste cose senza aver prima fatto i corsi di Scientology avrebbe avuto gravi danni alla salute.[10]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Joel Sappell, Robert W. Welkos, Defining the Theology: The religion abounds in galactic tales in Los Angeles Times, 24 giugno 1990, p. 11A. URL consultato il 21 gennaio 2009.
  2. ^ Mary (Tribune Managing Editor/Projects) Hargrove, Church battles critics - Mental treatment clashes with regulators, psychiatrists in Tulsa World, World Publishing Co., 10 marzo 1992, p. 1A.
  3. ^ http://www.xenu.net/archive/OTIII-scholar/
  4. ^ Michael Dennis Scott, Internet And Technology Law Desk Reference, Aspen Publishers, 2004, p. 109, ISBN 0-7355-4743-2.
  5. ^ James R. Lewis, The Oxford Handbook of New Religious Movements, Oxford University Press, 2004, pp. 360, 427, 458, ISBN =0195149866.
  6. ^ (EN) Scientology spokesman confirms Xenu story
  7. ^ Le 25 persone più dannose per Scientology
  8. ^ Scientology cult Hubbard Class VIII Assists Xenu lecture recording 1968 - WikiLeaks
  9. ^ http://eticaeverita.wordpress.com/2011/07/11/giornale-di-ron-%E2%80%9967-la-sea-org-le-org-di-scientology/
  10. ^ "Il Muro del Fuoco" riscritto per i principianti Di Jon Atack, 15 febbraio 1996 Traduzione a cura di Martini

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]