Sea Organization

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Sea Organization (o Sea Org) è un'associazione della chiesa di Scientology istituita nel 1968 da L. Ron Hubbard. I suoi membri vengono reclutati sia tra i dirigenti della chiesa di Scientology sia nelle singole Org (cioè le singole chiese nel mondo). Solo i membri della Sea Org accedono alle posizioni più alte delle organizzazioni più alte di Scientology[1].

I membri della Sea Org vestono gradi e uniformi tipici della Marina. La Sea Org rappresenta il plotone degli "ufficiali leali" che resistettero alla forza distruttiva di Xenu, il regnante galattico che secondo Hubbard, con l'ausilio degli psichiatri, fu responsabile del plagio ipnotico di massa avvenuto 75 milioni di anni fa[2].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il 1º settembre 1966, Ron Hubbard rassegnò ufficialmente le dimissioni dalla direzione di Scientology. Egli quindi diede vita al "Sea Project" che avrebbe dovuto assisterlo nei test di ricerca riguardanti i ricordi di vite passate. Fu chiamato "sea project" poiché aveva come base una nave ed era inteso come un progetto temporaneo. Esso fu realizzato con un piccolo gruppo di scientologist. All'inizio del 1967, vedendo Scientology in una fase di declino, Hubbard riprese la direzione di Scientology e riprendendo coloro che erano stati impiegati nel sea project dichiarò che essi diventano una organizzazione permanente denominata "Sea Organization" o "Sea Org". Hubbard si autonominò commodoro e organizzo la sea org con gradi e uniformi simili a quelli della marina statunitense; la Sea Org divenne così il principale bacino di reclutamento per il più alto management della chiesa di Scientology. Essa operò per otto anni nel mar Mediterraneo.

Nel 1975, venduta la nave che faceva da base, l'organizzazione si spostò sulla terra ferma. Nel 1987 fu comprata una nuova nave denominata "La Bohème" e successivamente rinominata "Freewinds". Sulla Freewinds vengono formati i più alti livelli di Scientology. La Freewinds, costruita prima del 1970, non è mai stata bonificata dall'amianto delle sue strutture. La Sea Org ha come obiettivo il "rendere etico il pianeta" (dove il concetto di etica scientologa è diverso dall'accezione comune)[1]. Altro obiettivo della Sea Org è la salvaguardia dei livelli avanzati di Scientology. Scientology definisce la Sea Org come una confraternita religiosa costituita all’interno della struttura ufficiale della Chiesa; non dispone di una struttura o di una identità organizzativa separata.[3]

Struttura[modifica | modifica sorgente]

I membri della Sea Org firmano un contratto di prestazione d'opera con l'organizzazione da 1 miliardo di anni[4]. I membri della Sea Org, in accordo con la dottrina di Scientology, ritengono che ritorneranno alla Sea Org una volta reincarnati. Il motto della Sea Org è "Revenimus" o "Noi siamo tornati"[5]. La chiesa di Scientology afferma che il contratto ha valore puramente simbolico e che i membri sono liberi di lasciare la Sea Org quando vogliono. Tuttavia numerosi ex membri della Sea Org hanno testimoniato la estrema difficoltà nel lasciare l'organizzazione[5]. Coloro che infatti intendono lasciare devono pagare (cosiddetta "Freeloader's bill") tutti i servizi di auditing e i corsi che hanno ricevuto e seguito.[6]

Alla maggior parte dei membri della Sea Org è data una stanza, vitto e un piccola paga settimanale di 24 dollari (in alcune fonti si parla di 75 dollari o di 50 dollari.[7][8][9][10][11]

La vita, il matrimonio e la famiglia in Sea Org[modifica | modifica sorgente]

Il matrimonio e il crearsi una famiglia in Sea Org è fortemente scoraggiato poiché distraggono dal servire la chiesa[12][13]. Esistono numerosi racconti di donne cresciute in Sea Org nei quali si afferma che esse erano invitate ad abortire in caso di gravidanza così da non essere spedite nei posti più bassi dell'organizzazione[14][15]. Tuttavia Scientology presenta se stessa come un religione pro-life attiva contro la pratica dell'aborto[8][16].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Hubbard, L. Ron. Dianetics and Scientology Technical Dictionary. Publications Organization, Los Angeles 1975 ISBN 0-88404-037-2
  2. ^ Hubbard, The ITSA Line
  3. ^ Che cos’è la Sea Organization?
  4. ^ (EN) Copy of Sea Org agreement form, LA Times.
  5. ^ a b (EN) Jon Atack, A Piece of Blue Sky 1990. Link to online version
  6. ^ (EN) Robert Farley, The unperson, St. Petersburg Times, 24 giugno 2006, pp. 1A, 14A. URL consultato il 15 agosto 2006.
  7. ^ (EN) Jesse Prince affidavit
  8. ^ a b (EN) About Scientology in Scientology's town, St. Petersburg Times, 18 luglio 2004. URL consultato il 28 gennaio 2008.
  9. ^ (EN) Robert W. Welkos, Sappell, Joel, Defectors Recount Lives of Hard Work, Punishment, Los Angeles Times, 26 giugno 1990. URL consultato il 28 gennaio 2008.
  10. ^ (EN) Lawrence Wright, The Apostate Paul Haggis vs. the Church of Scientology, The New Yorker, 14 febbraio 2011. URL consultato il 2011-02-11.
  11. ^ (EN) Si veda pure http://www.newyorker.com/reporting/2011/02/14/110214fa_fact_wright#ixzz1DXzfk2SW
  12. ^ (EN) Lattin, Don. "Leaving the Fold: Third-generation Scientologist grows disillusioned with faith", San Francisco Chronicle, February 12, 2001
  13. ^ (EN) Carl Kozlowski, Debunking a movement in Pasadena Weekly, 1º agosto 2005. URL consultato il 25 maggio 2006.
  14. ^ (EN) Stephen A. Kent, Scientology — Is this a Religion? in Marburg Journal of Religion, vol. 4, nº 1, luglio 1999. URL consultato il 25 maggio 2006.
  15. ^ ESK - The Sea Org / Cadet Org
  16. ^ (EN) Youth For Human Rights Ads.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]