William Tenn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Tenn, pseudonimo di Philip Klass (Londra, 9 maggio 1920Mount Lebanon, 7 febbraio 2010), è stato un autore di fantascienza britannico naturalizzato statunitense.

Autore di due soli romanzi, è rimasto noto soprattutto per i suoi racconti, che ne hanno fatto uno dei migliori scrittori di fantascienza satirica.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel Regno Unito, si trasferì a New York con i genitori all'età di 2 anni, crescendo nel quartiere di Brooklyn.

Durante la seconda guerra mondiale prestò servizio in Europa come tecnico per l'esercito statunitense. Nel 1957 si sposò con Fruma Klass e a metà degli anni sessanta si trasferì presso State College, Pennsylvania, ove insegnò inglese alla Penn State University. Dopo la pensione si trasferì a Pittsburgh.

Fu nominato "autore emerito" dall'associazione Science Fiction and Fantasy Writers of America nel 1999 e fu ospite d'onore della WorldCon nel 2004.

Morì a 89 anni il 7 febbraio 2010[2] per complicazioni cardiache.[1]

Opere[modifica | modifica sorgente]

(elenco parziale)

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Racconti[modifica | modifica sorgente]

  • Pagamento anticipato (racconto lungo, Time in Advance, 1956). Traduzione di [Marina Valente], in Galaxy Anno I-N. 4, Editrice Due Mondi, 1958
  • Venere e i sette sessi (racconto lungo, The Seven Sexes, 1968). Traduzione di [Roberta Rambelli], in Storie dello spazio interno, Grandi Opere Nord n.7, Editrice Nord, 1981

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Addio a William Tenn ∂ Fantascienza.com
  2. ^ William Tenn/Phil Klass (science fiction writer) died today (2/7/10) at the age of 89

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54672413 LCCN: n/88/651363