Voivodato di Słupsk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voivodato di Słupsk

Il Voivodato di Słupsk (in polacco: województwo słupskie) fu un'unità di divisione amministrativa e governo locale della Polonia dal 1975 al 1998. Il territorio del voivodato ha fatto parte dal 1945 al 1950 del Voivodato di Stettino e dal 1950 al 1975 del Voivodato di Koszalin. Nel 1999 è stata ulteriormente modificata la divisione della Polonia nei voivodati, e il Voivodato di Słupsk è stato sostituito dal Voivodato della Pomerania.

La capitale era Słupsk.

Dati (1º gennaio 1992)[modifica | modifica wikitesto]

  • Area: 7.400 km²
  • Popolazione: 413.800 abitantsi
  • Densità di popolazione: 56 abitanti/km²
  • Divisione amministrativa: 31 comuni
  • Città: 11

Principali città (popolazione nel 1995)[modifica | modifica wikitesto]

Altre città (popolazione nel 1980)[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia