Verbascum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Verbasco)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Verbascum
Starr 040723-0074 Verbascum thapsus.jpg
Verbascum thapsus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Ordine Scrophulariales
Famiglia Scrophulariaceae
Genere Verbascum
L.
Specie
  • Vedi testo

Verbascum L. è un genere di piante della famiglia Scrophulariaceae.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome Verbascum deriva dalla radice virb (proprio anche alla Verbena) che significa verga. Il nome greco invece, phlomos, ha una radice preindoeuropea che è riconducibile a bhle, che significa gonfiarsi, ma anche brillare. Questo deriva dal fatto che la pianta era usata come stoppino per le lucerne fin da tempi antichissimi; anche in accadico il nome della pianta vuole dire lucerna [1]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Originario dell'Europa e dell'Asia, è presente con alcune specie anche in Italia.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Il genere Verbascum comprende circa 30 specie di piante erbacee perenni ed annuali:[2]

Componenti principali[modifica | modifica sorgente]

Nel fusto[modifica | modifica sorgente]

Glusosidi, flavonidi, flavonoidi, esperidina, mucillagine, saponine, fitosteroli, verbascosaponina, esperidina, arpagoside, iridoidi, rutina, lutedina, apigenina, aucubina.

Nei fiori[modifica | modifica sorgente]

Olio essenziale che contiene: Acidi fenilccarbossilici, acido caffeico, acido ferulico, acido protocatechico, idrati di carbonio, alcaloidi simil-papavero.

Usi[modifica | modifica sorgente]

Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

In erboristeria sono utilizzati fiori e foglie che vengono utilizzate per:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mauro Di Vito, Il Verbascum in Caravaggio, Paragone arte, 2007.
  2. ^ Verbascum in The Plant List. URL consultato il 31 dicembre 2011.

Le foglie del tasso barbasso offrono gradito nutrimento alla coturnice.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica