Tubthumping

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tubthumping
Tubthumping.png
Screenshot del video
Artista Chumbawamba
Tipo album Singolo
Pubblicazione 18 luglio 1997
Durata 3 min : 33 s
Album di provenienza Tubthumper
Genere Power pop
Alternative rock
Etichetta EMI
Registrazione 1996
Formati CD
Chumbawamba - cronologia
Singolo precedente
Ugh! Your Ugly Houses!
(1995)
Singolo successivo
Amnesia
(1998)
(EN)
« I get knocked down, but I get up again. You're never going to keep me down. »
(IT)
« Vengo buttato a terra, ma mi rialzo ancora una volta. Non riuscirete mai a tenermi a terra. »

Tubthumping (letteralmente: "Parlando a vanvera") è un singolo del gruppo musicale inglese Chumbawamba. Ha raggiunto la seconda posizione della classifica britannica nel 1997 e la sesta di quella statunitense e la vetta della classifica in Australia, Canada, Irlanda e Italia, oltre ad avere avuto una immensa popolarità in tutto il mondo. È stata ufficialmente pubblicata come singolo il 18 luglio 1997 dall'etichetta discografica EMI.

Tema della canzone, scritta dal gruppo e prodotto da loro insieme a Neil Ferguson è il non arrendersi mai di fronte alle sconfitte. Il brano è estratto dall'album Tubthumper e il singolo contiene alcune b-side; le canzoni Football Song e Farewell to the Crown (interpretata insieme a The Olyster band), anche queste scritte dal gruppo.

Tubthumping ha raggiunto invece la posizione dodici nella classifica della canzoni più fastidiose secondo la rivista Rolling Stone.[1]

Nel Regno Unito la parola "tubthumper" è un modo per indicare un uomo politico.

Il gruppo ha eseguito il brano anche in altre lingue, per esempio in francese quando si sono esibiti in Québec.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-maxi (EMI 7243 8 84263 2 9 / EAN 0724388426329)[2]
  1. Tubthumping - 3:33
  2. Farewell to the Crown (feat. The Olyster band) - 2:57 (Chumbawamba)
  3. Football Song - 2:26 (Chumbawamba)
  4. Tubthumping (Butthumping Mix) - 5:23
  5. Tubthumping (Danny Boy Mix) - 5:36

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1997) Posizione raggiunta
Australia[2] 1
Nuova Zelanda[2] 1
Irlanda[3] 1
Italia[4] 1
Norvegia[2] 2
Svezia[2] 6
Belgio (Fiandre)[2] 9
Germania[2] 11
Svizzera[2] 14
Austria[2] 14
Paesi Bassi[2] 16
Regno Unito[5] 19
Belgio (Vallonia)[2] 30
Francia[2] 38

Tubthumping nei media e nella società[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata utilizzata come tema principale del videogioco World Cup 98 della EA Sports e compare come canzone in due videogiochi musicali: Dance Dance Revolution della Konami e Samba de Amigo della SEGA. È stata scelta come canzone ufficiale per il National Rugby League australiano del 1998 e utilizzata in telefilm come Scrubs, Dawson's Creek, Chuck e How I Met Your Mother, oltre che nel film Fired Up! - Ragazzi pon pon e in uno spot della casa automobilistica Renault.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Alcune cover della canzone sono state realizzate in seguito al successo della stessa; "Weird Al" Yankovic ne ha fatto una cover-parodia, mentre una cover a tutti gli effetti è stata realizzata da Alvin and the Chipmunks.

La band svizzera Blue Cold Ice Creams ne ha proposto una cover nel quarto album in studio. Esiste anche una cover in dialetto piemontese realizzata dal gruppo folk-rock demenziale Farinei d'la brigna dal titolo Tubthumping (At sii 'n gadan) inclusa nell'album Sempri Farinei del 2000.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le 20 canzoni più fastidiose secondo la rivista "Rolling Stone". URL consultato l'8/1/08.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l Tubthumping su italiancharts.com. URL consultato il 15-02-2010.
  3. ^ Si cerchi Tubthumping su irishcharts.ie. URL consultato il 15-02-2010.
  4. ^ Tubthumping su Hit Parade Italia. URL consultato il 15-02-2010.
  5. ^ Tubthumping su chartstats.com. URL consultato il 15-02-2010.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock