Trenčianske Teplice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trenčianske Teplice
città
Trenčianske Teplice – Stemma Trenčianske Teplice – Bandiera
Trenčianske Teplice – Veduta
Localizzazione
Stato Slovacchia Slovacchia
Regione Trenciansky vlajka.svg Trenčín
Distretto Trenčín
Amministrazione
Sindaco Štefan Škultéty
Territorio
Coordinate 48°54′35″N 18°10′04″E / 48.909722°N 18.167778°E48.909722; 18.167778 (Trenčianske Teplice)Coordinate: 48°54′35″N 18°10′04″E / 48.909722°N 18.167778°E48.909722; 18.167778 (Trenčianske Teplice)
Altitudine 276[1] m s.l.m.
Superficie 10,45 km²
Abitanti 4 140[2] (31 dicembre 2009)
Densità 396,17 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 914 51
Prefisso 032
Fuso orario UTC+1
Targa TN
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovacchia
Trenčianske Teplice
Sito istituzionale

Trenčianske Teplice (in tedesco Trentschinteplitz, in ungherese Trencsénteplic) è una città della Slovacchia facente parte del distretto di Trenčín, nella regione omonima. È una cittadina termale, situata nella valle del fiume Teplička, ai piedi delle montagne Strážovské vrchy.

Caratteri[modifica | modifica sorgente]

La città è conosciuta per le sue terme sulfuree. Costituisce un centro di svago e di turismo ed è anche sede di vari eventi culturali, come il Festival Estivo della Musica. Le terme prevedono anche il trattamento per i reumatismi e per i disordini post-traumatici.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La città è sede delle terme dal XIV secolo. Dal XVI secolo le sorgenti termali erano conosciute in tutta Europa ed erano riconosciute come le più importanti del Regno d'Ungheria. Erano possedute dagli Illésházy, una famiglia aristocratica dell'Ungheria, dal 1582 in avanti. Nel 1835 furono acquistate dal finanziere viennese Jozef Sina, che fece molto per sviluppare la zona. Le terme furono nazionalizzate dopo la Seconda guerra mondiale.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Tra il 1886 e il 1888 fu costruita una centrale idroelettrica (in corrente alternata a 5250 V) che riuscì a sopperire al fabbisogno di elettricità delle strade della città e dei comuni vicini.

La centrale servì anche alla trazione di una ferrovia elettrica aperta il 29 luglio 1909, lunga 5,9 km che collega Trenčianske Teplice con la stazione di Trenčianska Teplá. La ferrovia è tuttora in servizio.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Dati forniti dall'Istituto statistico slovacco. URL consultato il 14 giugno 2011.
  2. ^ (EN) Demography (31.12.2010), Istituto Statistico della Repubblica Slovacca. URL consultato il 12-3-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Slovacchia Portale Slovacchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovacchia