The Dying Gaul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Dying Gaul
The Dying Gaul.png
Peter Sarsgaard in una scena del film
Titolo originale The Dying Gaul
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2005
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere drammatico
Regia Craig Lucas
Soggetto Craig Lucas
Sceneggiatura Craig Lucas
Produttore Campbell Scott, Lisa Zimble
Fotografia Bobby Bukowski
Montaggio Andy Keir
Musiche Steve Reich
Scenografia Vincent Jefferds
Interpreti e personaggi
Premi

The Dying Gaul è un film del 2005 scritto e diretto da Craig Lucas, basato un'omonima opera teatrale off-Broadway del 1998.

Il titolo si riferisce al Galata morente, una copia romana marmorea di una scultura ellenistica. Il film è stato presentato in concorso, nella sezione "Panorama", alla 55ª edizione del Festival di Berlino.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Hollywood 1995, lo sceneggiatore debuttante Robert Sandrich ha scritto una sceneggiatura autobiografica ispirata alla morte del suo compagno, morto per complicazioni da AIDS. La presenta al noto produttore hollywoodiano Jeffrey Tishop e a sua moglie Elaine, che ne rimangono favorevolmente colpiti. Ma per motivi commerciali, legati allo showbiz, Jeffrey chiede a Robert di togliere ogni riferimento alla storia d'amore gay trasformandola in una storia eterosessuale. Inizialmente Robert rifiuta, per non venire meno ai suoi principi e per non mancare di rispetto alla memoria del suo compagno, ma quando Tishop lo minaccia di realizzare in ogni caso il film, senza la sua partecipazione e il suo nome, Robert suo malgrado accetta percependo un compenso di un milione di dollari per le relative modifiche.

Da quel momento Robert inizia a frequentare spesso la villa di Malibu dei coniugi Tishop, suscitando l'interesse di entrambi. Elaine è attratta in modo fisico e cerebrale da Robert e, dopo aver scoperto che l'uomo è un assiduo frequentatore di chat su internet, inizia una conversazione online con lui, fingendosi un uomo gay. I problemi arrivano quando Elaine scopre che Robert ha una relazione con Jeffrey, costringendo la donna a fronteggiare la bisessualità del marito e a mettere in discussione il suo matrimonio, all'apparenza perfetto, che la porterà ad un tragico confronto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema