Telefonata a tre mogli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Telefonata a tre mogli
Titolo originale Phone Call from a Stranger
Paese di produzione USA
Anno 1952
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Jean Negulesco
Sceneggiatura Nunnally Johnson e I. A. R. Wylie
Fotografia Milton R. Krasner
Montaggio Hugh S. Fowler
Musiche Franz Waxman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Telefonata a tre mogli è un film del 1952 diretto da Jean Negulesco. La sceneggiatura è di Nunnally Johnson e I.A.R. Wylie.

Trama: Un avvocato in crisi matrimoniale scampa fortunosamente a un incidente aereo e decide di visitare le famiglie di tre compagni che non hanno avuto la sua stessa fortuna. Ognuno di loro, come lui, aveva vissuto o stava vivendo un momento di grande dolore, un medico aveva ucciso qualche anno addietro tre persone guidando ubriaco, un secondo assisteva la moglie invalida dopo che lei lo aveva tradito, e la terza aveva lasciato il marito per dedicarsi allo spettacolo. Tutti e tre, ad eccezione dell'avvocato, avevano però trovato il modo di ripagare gli errori: l'ubriaco aveva deciso di costituirsi una volta atterrati, il secondo aveva trovato il coraggio di perdonare la moglie, mentre l'attrice stava tornando dal marito perché aveva compreso quanto lo amasse. In qualità di unico sopravvissuto l'uomo si sente in dovere di visitare i famigliari delle vittime per dire loro quanto valessero i loro cari perduti. Sarà la moglie di uno di loro a dare a lui la forza di riprovare a rimettere in sesto il suo matrimonio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema