Tampa Bay Buccaneers 2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tampa Bay Buccaneers
Buccaneers wordmark.gif
Stagione 2007
Allenatore Jon Gruden
Proprietario Malcolm Glazer
General Manager Bruce Allen
Stadio Raymond James Stadium
Risultati
Stagione regolare Primi nella NFC South
Record 9-7
Playoff Sconfitta nel turno delle wild card (Giants)
Cronologia delle stagioni

La stagione 2007 dei Tampa Bay Buccaneers è stata la 32ª della franchigia nella National Football League. La squadra terminò con un record di 9-7, tornando ai playoff dopo l'assenze della stagione precedente.

Il 16 dicembre, in una gara contro gli Atlanta Falcons, Micheal Spurlock segnò il primo touchdown su ritorno di kickoff nella storia della franchigia, interrompendo una striscia di 32 stagioni, 497 gare (in 53 stadi e 38 città) e 1.864 tentativi infruttuosi[1]. Per quella giocata fu premiato come giocatore degli special team della NFC della settimana[2].

Scelte nel Draft 2007[modifica | modifica wikitesto]

Gaines Adams fu la scelta del primo giro dei Buccaneers nel 2007.
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Draft NFL 2007.
Scelte dei Tampa Bay Buccaneers nel Draft 2007
Draft Nome Ruolo College
Giro Scelta
1 4 Gaines Adams DE Clemson
2 35 Arron Sears OG Tennessee
2 64 Sabby Piscitelli S Oregon State
3 69 Quincy Black LB New Mexico
4 106 Tanard Jackson S/CB Syracuse
5 141 Greg Peterson DT NCCU
6 182 Adam Hayward LB Portland State
7 214 Chris Denman OT Fresno State
7 245 Marcus Hamilton CB Virginia
7 246 Kenneth Darby RB Alabama

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Turno Data Ora Avversario Risultato Stadio
Punteggio Record
1 9/9/2007 4:15 p.m. EDT @ Seattle Seahawks S 20–6 0–1 Qwest Field
2 16/9/2007 1:00 p.m. EDT New Orleans Saints V 31–14 1–1 Raymond James Stadium
3 23/9/2007 1:00 p.m. EDT St. Louis Rams V 24–3 2–1 Raymond James Stadium
4 30/9/2007 4:05 p.m. EDT @ Carolina Panthers V 20–7 3–1 Bank of America Stadium
5 7/10/2007 4:05 p.m. EDT @ Indianapolis Colts S 33–14 3–2 RCA Dome
6 14/10/2007 1:00 p.m. EDT Tennessee Titans V 13–10 4–2 Raymond James Stadium
7 21/10/2007 1:00 p.m. EDT @ Detroit Lions S 23–16 4–3 Ford Field
8 28/10/2007 4:05 p.m. EDT Jacksonville Jaguars S 24–23 4–4 Raymond James Stadium
9 4/11/2007 1:00 p.m. EST Arizona Cardinals V 17–10 5–4 Raymond James Stadium
9 Settimana di pausa
11 18/11/2007 1:00 p.m. EST @ Atlanta Falcons V 31–7 6–4 Georgia Dome
12 25/11/2007 1:00 p.m. EST Washington Redskins V 19–13 7–4 Raymond James Stadium
13 2/11/2007 4:15 p.m. EST at New Orleans Saints V 27–23 8–4 Louisiana Superdome
14 9/12/2007 1:00 p.m. EST @ Houston Texans S 28–14 8–5 Reliant Stadium
15 16/12/2007 1:00 p.m. EST Atlanta Falcons V 37–3 9–5 Raymond James Stadium
16 23/12/2007 4:05 p.m. EST @ San Francisco 49ers S 21–19 9–6 Bill Walsh Field at Monster Park
17 30/12/2007 1:00 p.m. EST Carolina Panthers S 31–23 9–7 Raymond James Stadium
Playoff
Wild Card 6/1/2008 1:00 p.m. EST New York Giants S 24–14 9–8 Raymond James Stadium

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kickoff-return TD long time coming for Buccaneers, Orlando Sentinel, 17 dicembre 2007. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) "Spurlock Earns Special Teams Award, The Ledger, 20 dicembre 2007. URL consultato il 19 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport