Bank of America Stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 35°13′32.91″N 80°51′10.3″W / 35.225808°N 80.852861°W35.225808; -80.852861

Bank of America Stadium
The Vault, The Bank
Bank of America Stadium.jpg
Informazioni
Ubicazione 800 South Mint Street
Charlotte, North Carolina 28202
Stati Uniti Stati Uniti d'America
Inizio lavori 1993
Inaugurazione 14 settembre 1996
Copertura No
Costo 248 milioni di dollari
Mat. del terreno Erba
Proprietario Carolinas Stadium Corp.
Progetto Populous
Uso e beneficiari
Football americano Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers (1996-oggi)
Capienza
Posti a sedere 73 504
 

Il Bank of America Stadium (precedentemente Carolinas Stadium dal 1994 al 1996 e Ericsson Stadium dal 1996 al 2004) è uno stadio situato a Charlotte, North Carolina.

Attualmente ospita i Carolina Panthers della National Football League. Lo stadio ha ospitato anche diverse partite degli East Carolina University Pirates.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio, prima della sua inaugurazione, era noto come Carolinas Stadium, nome ancora utilizzato durante eventi FIFA; dopo l'apertura nel 1996 venne rinominato Ericsson Stadium in seguito all'acquisto da parte della compagnia svedese Ericsson dei diritti di denominazione per 10 anni per 25 milioni di dollari. Nel 2004, lo stadio venne rinominato Bank of America Stadium in seguito all'accordo per la vendita ventennale dei diritti di denominazione alla Bank of America.

I Carolina Panthers hanno giocato qui la loro prima partita il 14 settembre 1996; in quella stessa stagione sconfissero in casa i campioni uscenti dei Dallas Cowboys. I Panthers sono tuttora imbattuti nelle partite di playoff giocate al Bank of America Stadium.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]