Stormlord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo videogioco, vedi Stormlord (videogioco).
Stormlord
Gli Stormlord al Gods of metal 2004
Gli Stormlord al Gods of metal 2004
Paese d'origine Italia Italia
Genere Symphonic black metal
Power metal[1]
Epic metal
Black metal
Death metal
Periodo di attività 1991 – in attività
Etichetta Locomotive Records
Album pubblicati 6
Studio 5
Raccolte 1
Opere audiovisive 1
Sito web

Gli Stormlord sono un gruppo musicale italiano symphonic black metal , dalle forti influenze epic metal, nato nel 1991 a Roma.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nella loro carriera hanno pubblicato cinque album: Supreme Art of War nel 1999, pubblicato per la Last Episode Records, At the Gates of Utopia nel 2001 e The Gorgon Cult nel 2004 pubblicati per la Scarlet Records, Mare nostrum nel 2008, pubblicato per la Locomotive Records[1], ed infine Hesperia nel 2013 per la Trollzorn Records.

Il 6 giugno 2004, gli Stormlord si sono esibiti a Bologna in occasione del Gods of Metal.[2]

La band ha avuto il suo picco maggiore alla fine del 2004, dopo la pubblicazione del video musicale "Under the Boards". Il video, per la sua violenza e l'abbondanza di scene cruente è stato bandito da tutti i canali televisivi, ma grazie a Internet è stato comunque visto dalla gente e ha acquistato popolarità.

A marzo 2010 viene annunciata la separazione tra la band e il chitarrista Pierangelo Giglioni, rimpiazzato da Andrea Angelini[3].

Stile[modifica | modifica sorgente]

L'uso prominente di tastiere rispetto a molte altre black metal band caratterizza il loro stile con una sfumatura epica, in modo molto simile alle band power metal. In alcuni brani figurano l'uso di voci femminili e voci maschili pulite, fatto piuttosto inusuale nel black metal. La maggior parte delle loro canzoni ha un tema epico e sono ricorrenti storie di personaggi della mitologia greca come Zeus, Ade, Persefone, Prometeo, Medusa, i Titani, o di battaglie.

Cristiano, il cantante della band, è capace di cantare sia in scream, caratteristica del black metal, sia in growl, più tipico del death metal e usato prevalentemente per i cori.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Chitarristi[modifica | modifica sorgente]

Bassiti[modifica | modifica sorgente]

Batteristi[modifica | modifica sorgente]

Tastieristi[modifica | modifica sorgente]

Cantanti[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Demo[modifica | modifica sorgente]

Videografia[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Stormlord su metalarchives
  2. ^ GoM history.
  3. ^ (EN) STORMLORD Parts Ways With Guitarist, Announces Replacement, Blabbermouth.net, 01-03-2010. URL consultato il 16-04-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]