St. Helen's Rugby and Cricket Ground

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
St. Helen’s Rugby and Cricket Ground
Informazioni
Stato Regno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Ubicazione Swansea
Inizio lavori
Inaugurazione 1873
Mat. del terreno Erba
Proprietario City and County of Swansea council
Uso e beneficiari
Rugby Swansea Swansea
Cricket Swansea Cricket
Capienza
Posti a sedere 4.500
 

Il St. Helen’s Rugby and Cricket Ground è un impianto sportivo di Swansea (Galles, Regno Unito).

È usato sia per il rugby XV che per il cricket[1][2] ed è la casa dei club Swansea RFC e Swansea Cricket. È di proprietà della City and County of Swansea ed è anche usata per i locali fuochi d'artificio della Guy Fawkes Night.[3]

Tra il 1882 e il 1954 questo stadio è stato usato per le partite internazionali. Qui infatti il Galles giocava alcuni dei propri incontri casalinghi prima di trasferirsi definitivamente al Cardiff Arms Park. In questo luogo lo Swansea RFC sconfisse gli All Blacks, primo club della storia a riuscirci, sabato 28 settembre 1935 per 11 a 3. Sempre qui lo Swansea sconfisse i campioni del mondo dell'Australia 21 a 6 nel novembre 1992, durante il primo match del loro tour in Galles.[4]

Tra il 1919 e il 1952 è stato inoltre lo stadio casalingo dello Swansea Uplands RFC prima che quest'ultimo si trasferisse a Upper Killay.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cricket archive
  2. ^ Cricket archive
  3. ^ Cricket archive
  4. ^ Swansea Cricket ground
  5. ^ St. Helens Cricket ground