Sony α900

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sony Alpha 900
Alpha 900.jpg
Tipo DSLR
Formato Pieno formato
Risoluzione del sensore 24,6 Mpixel
Innesto obiettivi baionetta Alpha(α) di Sony, baionetta A di Minolta e Konica Minolta
Mirino Pentaprisma, copertura 100 %, ingrandimento 0,74x
Esposimetro TTL (lettura multi-segmento, media e spot)
Sensibilità ISO 200 – 3200, espandibile a 100 e 6.400
Tempi da 30 s a 1/8000 s, posa B
Modi esposizione P, TV, AV, M
Bracketing si
Tasto di anteprima profondità di campo si
Tasto di blocco esposizione si
Esposizioni multiple no
Flash integrato no
Velocità massima con flash-sync 1/250 s
Luogo di produzione Giappone Giappone

La Sony α900 è una fotocamera reflex digitale (DSLR) presentata dalla Sony il 9 settembre 2008. È il sesto modello presentato da Sony per la propria gamma alpha (α).

La α900 segue direttamente la gamma Dynax di Minolta e può essere considerata come la discendente digitale della reflex a pellicola Minolta Dynax 9. Con la Alpha 900, Sony si rivolge alla clientela professionale e semi professionale. Grazie a caratteristiche come l'infodisplay sul lato superiore (molto simile a quello della Dynax 9), atipico per una reflex Sony Alpha, così come il mirino a pentaprisma con ingrandimento 0,74x e una chiara visione del 100% di copertura dell'area inquadrata.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È presentata il 9 settembre 2008 durante la fase introduttiva del Photokina[1] ed è in vendita sul mercato da ottobre 2008. Per la prima volta dotata di sensore a pieno formato, la fotocamera rappresenta l'ingresso di Sony nel mercato della fotografia digitale professionale. Tuttavia per garantire la retrocompatibilità, nell'uso delle ottiche DT progettate per i sensori APS-C, la dimensione dell'area di lettura sul sensore è ridotta conformemente (in modo simile a quanto avviene con le Nikon D3 e D700 al cambio tra ottica DX e FX (pieno formato).

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

  • Sensore a pieno formato 36×24 mm in tecnologia CMOS da 24,6 megapixel
  • Due processori BIONZ
  • Autofocus a 9 punti con doppi sensori a croce, 10 punti ausiliari e sensore per f/2,8
  • Display da 3,0" ad alta risoluzione da 640x480 Pixel RGB (921.600 subpixel)
  • Stabilizzatore immagine integrato nel sensore (Super Steady Shot inside)
  • Protezione dalla polvere mediante rivestimento antistatico e sistema di autopulizia del sensore

Caratteristiche particolari della fotocamera[modifica | modifica sorgente]

Con la Alpha 900 Sony ha introdotto la sua prima reflex digitale a pieno formato, essa dispone di un sistema integrato di stabilizzazione dell'immagine (chiamato da Sony Super Steady Shot), questo sistema fa vibrare il sensore ed è un'innovazione valida laddove molti fotografi pensavano probabilmente non realizzabile su una fotocamera a pieno formato.

Il sensore CMOS, con risoluzione di 24,6 megapixel, all'uscita della fotocamera stabiliva il massimo per le fotocamere a pieno formato. Questa risoluzione era superata solo da fotocamere digitali professionali a medio formato come la Hasselblad H3D-31 con 31 megapixel o la successiva Hasselblad H3DII-50 con un sensore da 50 megapixel.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 24,6 Megapixel Vollformat: Sony Alpha 900


Reflex digitali e mirrorless Sony α (Minolta)
2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2
REFLEX Professionali Pieno Formato α900 α99
α850
Semi-pro APS-C DG-7D α700 α77 α77 II
Midrange α65
α550 α580 α58
α500 α560
α55 α57
α450
DG-5D α100
Entry-level α33 α35 α37
α350 α380 α390
α300 α330
α200 α230 α290
MIRROLESS Entry-level NEX-3 / NEX-3C NEX-C3 NEX-F3 NEX-3N ILCE-5000 (α5000)
ILCE-3000 (α3000) ILCE-3500 (α3500)
Midrange NEX-5 / NEX-5C NEX-5N NEX-5R NEX-5T
Semi-pro NEX-7 ILCE-6000 (α6000)
NEX-6
Semi-pro Pieno Formato ILCE-7 (α7) / ILCE-7R (α7-R) / ILCE-7S (α7-S)

(dati aggiornati al 09/05/2014)

Lo sfondo arancione indica le fotocamere Reflex.
Lo sfondo giallo indica le fotocamere Mirrorless.
Lo sfondo verde indica le fotocamere con sensore a pieno formato.
Lo sfondo grigio scuro e il carattere corsivo indicano le fotocamere originariamente prodotte da Konica Minolta.

fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia