Sector

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sector e Sector No Limits sono marchi di orologi da polso e subacquei dell'omonima azienda italiana.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fu fondata con atto notarile in Napoli nel 1980 da Filippo Giardiello: nipote dell'omonimo nonno cofondatore di Philip Watch e il marchio Sector No Limits fu lanciato nel 1991. La società aveva sede a Neuchâtel in Svizzera e nel 2001 passò di proprietà alla Opera Group di BVLGARI dunque la sede si trasferì a Lugano nel Canton Ticino.[1] Dal 2006 è di proprietà della Morellato quindi tutta l'attività produttiva si svolge in Italia non più in Svizzera.[2] Da quando fu fondato, questo marchio è stato sempre orientato agli atleti: da diversi anni i dirigenti di Morellato utilizzano il marchio Sector gioielli per altri prodotti di gioielleria come anelli e bracciali.

Ambasciatori[modifica | modifica sorgente]

Angela Bandini, Fernando Ferreira detto Pipin, Chris Sharma, Simone Origone, Alessandro Ballan, Damiano Cunego, Maurizio Zanolla detto Manolo, Jorge Lorenzo e Vittorio Brumotti sono stati ambasciatori pubblicitari televisivi di questo marchio. Tuttavia, il più famoso atleta abbinato a questi orologi sportivi è stato l'indimenticabile paracadutista estremo francese Patrick de Gayardon, poiché fece pubblicità per molti anni sino la sua tragica morte.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Morellato

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Federazione Nazionale dei Cavalieri del lavoro
  2. ^ La stampa