San Babila (metropolitana di Milano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo Metropolitane Italia.svg San Babila
Milano, piazza San Babila 02.jpg
L'esterno della stazione nel 1967
Stazione della metropolitana di Milano
Gestore ATM
Inaugurazione 1964
Stato In uso
Linea Milano linea M1.svg
Localizzazione Milano, piazza San Babila, Zona 1
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio autobus urbani
Mappa di localizzazione: Milano
San Babila
Metropolitane del mondo

Coordinate: 45°28′00″N 9°11′51″E / 45.466667°N 9.1975°E45.466667; 9.1975

San Babila è una stazione della linea M1 della metropolitana di Milano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione di San Babila fu costruita come parte della prima tratta (da Marelli a Lotto) della linea 1 della metropolitana[1], entrata in servizio il 1º novembre 1964[2].

Progetti[modifica | modifica sorgente]

La stazione dovrebbe diventare in futuro anche una stazione della nuova linea M4, di cui è in realizzazione la prima tratta (Linate Aeroporto - Forlanini FS).[3][4]

Strutture e impianti[modifica | modifica sorgente]

La stazione San Babila possiede una struttura comune a quasi tutte le altre stazioni della linea: si tratta di una stazione sotterranea, passante, a due binari, uno per ogni senso di marcia, serviti da due banchine laterali; superiormente si trova un mezzanino, contenente i tornelli d'accesso e il gabbiotto dell'agente di stazione.[5]

La stazione dista 688 metri dalla stazione di Duomo e 528 metri da quella di Palestro[6].

Sorge sotto piazza San Babila e possiede uscite oltre che in piazza San Babila anche in corso Venezia e in Corso Giacomo Matteotti.[7]

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata alcune linee urbane automobilistiche, gestite da ATM.

  • Fermata autobus Fermata autobus

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alferini, Cirenei, op. cit., p. 588
  2. ^ Meregalli, op. cit., p. 469
  3. ^ Linea M4 - Comune di Milano
  4. ^ Metrò 4, partono i primi cantieri Corriere della Sera
  5. ^ Alferini, Cirenei, op. cit., pp. 589-590
  6. ^ Alferini, Cirenei, op. cit., pp. 600-601
  7. ^ Le uscite su Google Maps

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giovanni Alferini, Matteo Cirenei, L'attivazione della linea 1 della metropolitana di Milano, in "Ingegneria Ferroviaria", luglio-agosto 1964, pp. 587-613.
  • Giorgio Meregalli, Gli impianti ferroviari della linea 2 della Metropolitana di Milano, in "Ingegneria Ferroviaria", maggio 1971, pp. 469-492.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Capolinea Stazione precedente Milano linea M1.svg Stazione successiva Capolinea
Sesto 1º Maggio TriangleArrow-Left.svg Palestro Pfeil links.svg San Babila Pfeil rechts.svg Duomo TriangleArrow-Right.svg Rho Fiera
Bisceglie