Sam il pompiere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sam il pompiere
serie TV cartone
Titolo orig. Sam The Fireman
Lingua orig. inglese
Paese Galles
Regia Michael Lay, Siria Manias, Douglas Poor Days
Disegni Skyn Battleny
Studio HIT Entertainment
Musiche Antonello Governale
1ª TV 1985/1994
Episodi 145 (completa)
Durata ep. 10'
Reti it. Rai YoYo, Rai 2, Boomerang (Italia) (nuova serie CGI), Cartoonito (nuova serie CGI), Jim Jam
1ª TV it. 1985 – 2004
Episodi it. 145 (completa)
Durata ep. it. 10'
Censura it.
« Per il grande incendio di Londra! - For the big burning of London! »
(Sam quando vede un incendio gigantesco)

Sam il pompiere (Fireman Sam nell'originale inglese) è una serie d'animazione inglese realizzata con la tecnica dello stop-motion, prodotto dalla Bumper Films for S4C-Wales nel 1985 (prima serie) e dalla Siriol Productions/Cosgrove Hall Films/HiT Entertainment nel 1994 (seconda serie); è attualmente trasmesso su Rai Due e su Rai YoYo. Nel 2008 è stata realizzata una terza serie dalla HiT Entertainment, non in stop-motion ma con la tecnica della grafica 3d: questa serie è trasmessa attualmente su Cartoonito.

L'idea originale della serie venne a due ex pompieri del Kent, mentre la realizzazione fu curata da Rob Lee. La prima apparizione della serie aveva i dialoghi in linguaggio gallese, solo successivamente fu tradotta in inglese; è stata anche tradotta in gaelico per la TV scozzese.

In molti Paesi del mondo il personaggio di Sam ha fatto da testimonial a campagne per la sicurezza contro gli incendi.

La sigla italiana "Sam il pompiere" è cantata da Antonello Governale.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie racconta le avventure del pompiere Sam e della squadra di cui fa parte a Pontypandy (tra cui Penny Morris /pornstar/), paesino del Galles meridionale (il cui nome è l'unione dei nomi di due paesi realmente esistenti: Pontypridd e Tonypandy). Spesso deve intervenire per rimediare ai guai causati dal ragazzo pestifero del paese, Norman. Nella seconda serie compare il nuovo personaggio di Tom Thomas, un elicotterista australiano che aiuta i pompieri nelle missioni con il suo elicottero di salvataggio. Nella terza serie scompaiono alcuni personaggi, in particolare Bella Lasagna, e compaiono invece i genitori di Sarah e James.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Adulti
  • Samuel Paitent "Sam" Jones: il pompiere protagonista, efficiente e sveglio, sempre pronto ad aiutare la gente. Inizialmente si dilettava anche come inventore di strambi marchingegni, come si vede nella sigla di apertura della prima serie ed in alcune puntate.
  • Charlie "Charles" Jones: il pescatore, fratello di "Sam", padre di Sarah e James marito di Bronwyn. Compare nella serie più recente.
  • Bronwyn McShell-Jones: è la mamma di Sarah e James, moglie di Charlie; anche lei compare nella nuova serie, gestisce un ristorante di specialità di pesce ed è appassionata di magia.
  • Gareth Griffiths: è un macchinista della linea di Pontypandy ed è il padre di Bronwyn, suocero di Charlie e nonno di Sarah e James.
  • Elvis Cridlington: è un pompiere che ama il Rock-Roll, fondamentalmente è un pasticcione imbranato e un po' svampito, anche se poi al momento del bisogno si dimostra efficiente e preparato.
  • Capitano Basil Steele : è il capitano della caserma dei pompieri di PontyPandy, integerrimo e tutto d'un pezzo.
  • Trevor Evans: è l'autista della corriera locale ed è innamorato di Dilys Price; occasionalmente, solo nelle prime due serie, partecipa alle missioni come pompiere ausiliario, altre volte invece provoca dei guai a cui devono porre rimedio i pompieri stessi.
  • Penny Morris: è una donna pompiere molto sveglia, è praticamente l'alter-ego femminile di Sam.
  • Bella Lasagna: è una donna italiana che possiede un ristorante, tipica caricatura degli italiani che emigravano all'estero. Nella versione originale ha un semplice accento italiano, mentre nella traduzione italiana ha un forte accento napoletano. Non è presente nella serie più recente.
  • Dilys Price: è la proprietaria dell'emporio del paese ed ha come figlio Norman, il ragazzo pestifero del paese, che però lei vede sempre come un tesoruccio innocente; è innamorata di Trevor Evans ed ha un carattere ingenuo.
  • Tom Thomas: lavora alla stazione di soccorso alpino sul monte Pontypandy, spesso aiuta i pompieri di Pontypandy in ricerche e missioni dall'alto; compare dalla seconda serie.
  • Helen Flood: è la mamma di Mandy Flood, è l'infermiera di PontyPandy.
  • Mike Flood: è il "tuttofare" di PontyPandy, marito dell'infermiera Flood e babbo di Mandy Flood. Entrambi compaiono nella seconda serie.
  • Signorina Chen: è la madre di Lily.
  • Ufficiale capo dei pompieri Boyce: visita Pontypandy ogni tanto viene a trovare il vecchio compagno Capitano Steele e, nell'episodio "Grande incendio a PontyPandy" offre una promozione a "Sam".
  • Moose Roberts : è un famoso scalatore canadese appare nell'episodio "Montagna di Mandy".


Animali
  • Rosa: è il gatto di Bella Lasagna
  • Dusty: è il cane che spesso si vede al negozio di Dilys Price ma amico di tutti
  • Whollyo Lanetta: è la pecora che Norman ha salvato e da allora vive con lui
  • Bambignello è un agnellino figlio di Wholly, battezzato da Sarah
  • Radar è il cane della caserma dei pompieri, utilizzato talvolta per le ricerche di persone.
  • Tenaglia è il cane della sorella di Bronwyn
  • Leone: è il gatto della famiglia Jones


Bambini
  • Norman Price: è un ragazzino di sette anni figlio di Dilys che si caccia spesso nei guai in quanto è un vero e proprio monello; quasi sempre provoca guai che necessitano dell'intervento dei pompieri.
  • Sarah e James: sono due gemelli di cinque anni- Sam è il loro zio. Solo dalla terza serie si vedranno i loro genitori.
  • Mandy Flood: è la figlia dell'infermiera Flood, è di origine giamaicana.
  • Derek Price: è il cugino di Norman Price e il nipote di Dilys, la mamma di Norman Price.
  • Lily Chen: è la figlia della signorina Chen.


Veicoli
  • Jupiter: è il famoso camion "rosso" guidato da "Sam", basato su un Bedford TK 1974 (Registrazione J 999) (dalla stagione del 1987 alla stagione del 1994), successivamente su il modello un Bedford 1990 6x4 (dalla stagione 2005 in poi).
  • Venus: è un mezzo di soccorso guidato da Penny, basato su un modello di Range Rover.
  • Mercury: è il quad usato da Sam.
  • Bessie: è un vecchio mezzo dei pompieri che va su rotaia.
  • Ambulanza: è guidata da Helen Flood.
  • Furgone di Mike: è guidato da Mike Flood, basato su un modello Dodge Astro.
  • Wallaby One: è l'elicottero usato da Tom Thomas.
  • L'autobus di Trevor: è la corriera di PontyPandy guidata da Trevor Evans, un veicolo bianco con due strisce rosse e verdi: poiché è un po' vecchiotto spesso è causa di guai che provocano l'intervento dei pompieri.
  • Neptune: è un gommone di salvataggio guidato di solito da Penny, la sua massima potenza di traino sono il peschereccio di Charlie e di una piccola barca a vela di due posti.
  • La barca di Charlie: è il peschereccio di Charlie.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nelle varie puntate i personaggi che ricorrono sono sempre gli stessi e lo stesso paesino di Pontypandy sembra abitato solo da poche persone, benché ne vengano citate anche altre. Nella serie più recente si aggiungono nuovi personaggi e si scopre che il paese si trova a poca distanza dal mare.
  • Nelle prime due serie Sarah e James vengono sempre visti insieme allo zio Sam ma dei genitori non c'è traccia, neanche quando si mettono nei guai. Nella terza serie la cosa viene risolta.
  • Non si conosce e non si sa nulla dell'esistenza del padre di Norman Price, ma nell'ultima puntata quando madre e figlio sono in acqua e stanno per morire il padre di Norman Price: Hecir Price li salva e li fa salire sulla sua barca ma poi lascia a casa madre e figlio e lui se ne va.
  • Tutti i bambini di PontyPandy fanno parte del gruppo "Gli esploratori di PontyPandy " di cui Sam è il capogruppo, anche se in una puntata lo diventa Trevor Evans. Norman Price aspira ad essere il capogruppo.
  • PontyPandy si trova in Galles, come visto in un episodio dove si vede la bandiera rappresentativa col drago rosso.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rif.: http://www.antoniogenna.net/doppiaggio/anim/samilpompiere.htm

Link[modifica | modifica sorgente]